28 Ottobre 1922: 230 Italiani Israeliti partecipano alla Marcia su Roma.

Alla fondazione dei Fasci di Combattimento il 23 Marzo 1919 vi furono 5 Italiani di Religione Israelita, tra i quali uno, Cesare Goldman, procurò la Sala in Piazza San Sepolcro a Milano. Il letterato Ebreo goriziano Enrico Rocca fu uno dei fondatori del Fascio di Roma. Tre Ebrei caddero durante la Prima Guerra Civile Italiana del 1919-1922, di cui ho parlato in “Morti Dimenticati” nel dicembre 2006 nel Post “Mondolfo Bruno – Duilio Sinigaglia – Gino Bolaffi.

Continue reading

4 NOVEMBRE: FESTA DI TUTTI GLI ITALIANI O SOLTANTO DI QUALCUNO?

Siamo uno strano popolo, forse unico: neppure le feste solenni e le date simboliche che maggiormente rappresentano tappe salienti e drammatiche del nostro cammino, durato oltre un secolo, verso le conquiste dell’unità nazionale, della totale libertà da ogni dominazione straniera e della più piena democrazia riescono ad accomunarci tutti in un sentimento (che dovrebbe collocarsi, una volta tanto, al di sopra delle meschine divisioni politiche) di celebrazione di eventi epocali che hanno cambiato il destino di ogni italiano indistintamente, e di composta riconoscenza nei confronti di quanti, in quelle circostanze, si sono inevitabilmente sacrificati di persona (trattandosi quasi sempre di fatti di sangue).…

Continue reading

Gli "Altri Martiri" del Ponte della Pietà a Quarona.

Ritorniamo oggi nel Biellese, più o meno sempre in quel triste 1944. Vicino a Quarona c’ è un ponte che sia oggi che a quei tempi è chiamato “Ponte della Pietà”. Ma la Pietà l’ è morta, come dice una canzone partigiana. Ed ancora oggi, infatti, su quel ponte, mentre vi è una lapide che ricorda 5 partigiani impiccati il 4 Agosto di quell’ anno, dopo l’ omicidio di due Militi della RSI.

Continue reading

Mai più comunismi !

In cui si esprime l’auspicio che l’umanità non debba più sperimentare orrori quali il comunismo.

Leggi l’articolo:

201 – Mai più comunismi !

Continue reading

Marxismo = Nazismo

In cui si ricorda che Nazismo e Marxismo sono due facce della stessa medaglia. Da condannare entrambe.

Leggi l’articolo:

201 – Marxismo = Nazismo

Continue reading

L’ atteggiamento del Ministero degli Affari Esteri e delle FF.AA. durante la Seconda Guerra Civile Europea.

Una delle tesi che ho sempre sostenuto è che le Leggi Razziali, tra l’altro approvate e benedette da tantissimi personaggi che a guerra finita si ricicleranno come “antifascisti da sempre”, in realtà o non furono applicate, o se applicate si cercava di ridurle all’ impotenza.Uno dei capitoli che aiutano alla comprensione di tale antisemitismo maccheronico può essere quello che Renzo De Felice, nella monumentale opera “Storia degli Ebrei Italiani sotto il Fascismo” viene a proposito dell’ atteggiamento del Ministero degli Affari Esteri e delle Forze Armate Italiane all’ estero.

Continue reading