La magistratura si salva il culo

Far pagare i magistrati che sbagliano? Monti e l’Anm tentano il colpo di mano di Andrea Cortellari
L’intenzione del governo è quella di “attivare un dialogo con le forze parlamentari per raggiungere il massimo dell’intesa su una modifica che assicuri una corretta interpretazione della giurisprudenza europea e, al contempo, consenta ai magistrati di lavorare con serenità di giudizio nell’esercizio delle loro funzioni”.…
Continue reading

Sovranità monetaria

Sarò inesperto in materia, ma il commento qui sotto, di Silvio, a me indirizzato tramite questo post di Nessie, non mi convince del tutto. Par quasi di capire che agli stati sovrani venga concessa la possibilità/diritto di autofinanziare all’infinito il proprio debito, stampando carta moneta. E il tutto, magari e/o apparentemente, senza pagare pegno. Se così fosse mi chiedo allora a che servirebbe arrabattarsi e lavorare.…
Continue reading

Fate tacere i verdi!

E adesso accendete la luce e scaldatevi col fotovoltaico. I Verdi ci hanno fatto spendere 70 miliardi in pannelli solari anziché 4 per il nucleare. Ora lo vadano a spiegare a chi muore di freddo di Franco Battaglia
Mi dicono che nei talk-show di questi giorni si gioca a fare gli Amleto e ci si interroga sulle responsabilità.…
Continue reading

Governo: Respinti! Per delitti contro l’umanità!

Questo blog si sta sempre più specializzando nel dare addosso a questo governo e a chi lo sostiene. D’altra parte, questo governo, insieme a quelli che lo sostengono, si sta sempre più specializzando nel dare addosso ai cittadini. Ma fino a quando si parla di aumenti di imposte, di prezzi di benzina, tabacco, etc, si […] …

Continue reading

Roma, Alemanno e la protezione civile

La paralisi illuminante di Arturo Diaconale
E’ stata una paralisi illuminante quella che ha bloccato Roma e l’intero centro-Nord durante la tempesta di neve della scorsa settimana. Perché ha messo in evidenza il clamoroso ritardo infrastrutturale accumulato dal nostro paese negli ultimi trent’anni. Ed ha dimostrato, con palmare chiarezza, quanto sia stato sciocco e sbagliato piegare la testa di fronte a chi ha voluto sacrificare la Protezione Civile sull’altare del giustizialismo più becero ed ottuso.…
Continue reading

Da guantanamo in italia…

Sentenza d’appello a milano. Presunto terrorista assolto a Milano detenuto per 8 anni a Guantanamo. Un tunisimo era stato accusato di lavorare per al Qaeda
MILANO – Catturato in Afghanistan e consegnato agli americani, detenuto e torturato per 8 anni a Guantanamo, estradato e nuovamente arrestato in Italia dove è stato condannato in primo grado.…
Continue reading

Armiamoci e partite

Di questi tempi abbiamo visto una abbondanza di saggi dispensatori di consigli su come dovremmo vivere.
Da quelli militareschi del capitano De Falco che, nella calda e illuminata stanza della capitaneria di porto, ordinava seccamente al comandante Schettino, al freddo e al buio del naufragio, di ritornare a bordo e fare tutto quello che, forse, neppure Superman sarebbe riuscito a realizzare, per arrivare a quello dei neopolitici imposti dalla Spectre finanziaria internazionale (la stessa che vorrebbe imporre ai Greci condizioni sempre più onerose) che, garruli, chiedono ai nostri ragazzi di rinunciare all’idea del “posto fisso”.…
Continue reading

Taci, il nemico ti spia…Ma c’è Destra e destra…

Pur non avendo molto tempo a disposizione in questi giorni, ho visto che il passaggio a Blogspot mi ha comportato un impennata di accessi da un aggregatore di sinistra estrema, veramente comunista con tanto di falci e martello, dedicato a quella buonanima residente da Lucifero che risponde al nome di Carletto Marx.

Continue reading

L’ambasciatore e il salvatore dell’italia

L’ambasciatore americano a Roma. «Monti ha cambiato la dinamica europea». Thorne: «L’Italia è ora per noi l’alleato più affidabile in Europa. Con le riforme del lavoro più investimenti dall’estero»
ROMA – «Secondo me l’Italia è diventata l’alleato più affidabile degli Stati Uniti in Europa. Lo era da tempo, ma adesso c’è l’era delle riforme che sta aprendo Mario Monti», diceva ieri pomeriggio l’ambasciatore statunitense David Thorne.…
Continue reading

Gli occhi gialli della natura

Il fuoristrada Dodge amaranto procede ballonzolando sul ghiaione della vallata. Il fiume scorre rapido a sinistra, vicino alla pista non battuta da mesi. Ai lati, gli alti picchi bruni delle Montagne rocciose accompagnano, come testimoni silenziosi,  l’antico letto glaciale, accarezzati alla base da folti boschi di verdi conifere. Viaggiamo sullo sterrato da circa tre ore e non abbiamo incontrato anima viva da quando ci siamo lasciati alle spalle il tetro saloon di Metetsee, villaggio di allevatori sperduto nel nord del Wyoming.…

Continue reading