Home » Archive by categoryUncategorized (Page 247)

DOBBIAMO TUTTI ESSERE "OBAMACONS"?

L’interminabile maratona delle elezioni presidenziali americane si è alla fine conclusa, giorni fa, con la vittoria nettissima del primo presidente di colore della storia di quella Nazione: il democratico Barack Hussein Obama. Francamente non ricordavo un simile coinvolgimento emotivo, da parte dei miei connazionali, in nessuno dei precedenti eventi analoghi di cui conservo cosciente memoria.…

Continue reading

Ieri accadde: La metafora di Orson Wells

Quando – il 30 ottobre 1938 – la CBS mando’ in onda “La guerra dei mondi”, le “masse” credettero davvero che fossero sbarcati gli extraterrestri. Solo pochi misero in relazione il fatto con la vigilia della festa di Halloween (una specie di pesce d’aprile anglosassone); pochissimi, invece, interpretarono l’evento come un esperimento su larga scala per saggiare la potenza del mezzo radiofonico, …

Continue reading

4 NOVEMBRE: FESTA DI TUTTI GLI ITALIANI O SOLTANTO DI QUALCUNO?

Siamo uno strano popolo, forse unico: neppure le feste solenni e le date simboliche che maggiormente rappresentano tappe salienti e drammatiche del nostro cammino, durato oltre un secolo, verso le conquiste dell’unità nazionale, della totale libertà da ogni dominazione straniera e della più piena democrazia riescono ad accomunarci tutti in un sentimento (che dovrebbe collocarsi, una volta tanto, al di sopra delle meschine divisioni politiche) di celebrazione di eventi epocali che hanno cambiato il destino di ogni italiano indistintamente, e di composta riconoscenza nei confronti di quanti, in quelle circostanze, si sono inevitabilmente sacrificati di persona (trattandosi quasi sempre di fatti di sangue).…

Continue reading

Spot the difference

Le ragioni per cui si emigra in Australia sono le stesse per cui si emigra in Italia?(l’Italia e’ circa 25 volte piu’ piccola dell’Australia)Manuale del piccolo xenofobo (a puntate)Glossario”No agli immigrati” Significa che nessuno straniero puo’ mettere piede sul (ex) sacro suolo nazionale? Ovviamente no. Significa che gli immigrati gia’ presenti in Italia sono troppi; e significa che la comune …

Continue reading

Un’altra fatalita’: muore Joerg Haider

Proprio ieri discutevo con Massimo di Blacknights cercando di convincerlo del fatto che nell’Europa del dopoguerra una destra quasi decente non e’ piu’ legittimata a governare; e quando sembra sfuggire ai veti di vincitori e guardiani della Verita’ post-bellica, significa solo che e’ stata disattivata per tempo.Ebbene: oggi giunge la notizia della morte di Joerg Haider.…

Continue reading

Vecchi Fusti e Nuovi Fusti.

Quelli della mia generazione si ricorderanno sicuramente l’inserto fotografico centrale del settimanale di Destra “Il Borghese”. Dove spiccavano, oltre a donnine scollacciate, anche diverse rubriche. Una di queste si chiamava appunto “Vecchi Fusti e Nuovi Fusti”, dove si ponevano a confronto personaggi politici o pubblici del passato e del presente, con una netta vittoria dei primi per il loro …

Continue reading

Meglio guidar Triumph che Lambrette…

Un compagno commentatore, nel post dedicato a Luca Cafiero, ha contestato l’ uso della Triumph da parte dei sessantottini allo “champagne” di allora, credendo trattarsi di moto. Ignorando,probabilmente per la giovane età, dell’ esistenza dell’ omonima marca automobilistica Inglese, in quei tempi molto apprezzata dai giovani italiani, nelle varie versioni TR e Spitfire.…

Continue reading

Italiani bastardi

Ormai ci siamo quasi. L’ennesima (non e’ la prima) vendetta della Camorra scopre finalmente la vera natura del fronte. Cio’ che normalmente sarebbe stato solo l’affermazione dell’unica giustizia ancora sopravvivente in alcune zone del Meridione d’Italia (quella della criminalita’ organizzata), diventa scontro etnico. Per la verita’, le organizzazioni criminali italiane che si spartiscono il …

Continue reading