Home » Archive by categoryUncategorized

Suzuki jako doskonały wybór pojazdu, zarówno motocykla, jak i auta osobowego.

Dzisiaj na rynku motoryzacyjnym świetnie widoczna jest tendencja, która podkreśla mocno, że kierujący Polacy wykazują otwartość na propozycje od takich firm motoryzacyjnych, które jeszcze dziesięć lat temu nie były tak popularne. Przyjmując ten stan rzeczy, auta sygnowane markami niemieckich kreatorów tracą na zainteresowaniu w porównaniu do japońskich modeli pojazdów samochodowych. Zarówno w gronie miłośników jednośladów, jak też entuzjastów czterech kółek, dużym zainteresowaniem szczyci się obecnie Suzuki.Z pomocą dość wysokiej dostępności sieci internetowej, dzisiaj mamy szansę poznać tę markę z bliska z ogromną łatwością.Trzeba po prostu wpisać frazę autoryzowany serwis suzuki, aby zobaczyć jakże gigantyczny wachlarz stron jest poświęconych rozmaitym płaszczyznom funkcjonowania tego brandu.Wskaźniki sprzedaży na naszym kontynencie bardzo dobitnie ukazują, iż oraz większe grono kierowców docenia kunszt w produkowaniu tych maszyn motoryzacyjnych.Kiedy ktoś pomyśli autoryzowany serwis suzuki, można momentalnie skojarzyć owo hasło z pełną asekuracją, maksymalną wygodą w użytkowaniu oraz brakiem troski o ewentualne awarie.Każda z osób, która postawi wybrać coś z tej marki, szybko się co do tego utwierdzi.Coraz wyraźniejsze i powszechnie utarte jest stanowisko, że zdecydowanie się na tego producenta bije na głowę niemieckie czy francuskie marki aut.…

Continue reading

darkness

I stood still because accurate absolute at your mailbox, draining Meara eyes. It was not any of her personal frank, most nalewki staropolskie recently the rarely came. Most of her friends, who were accommodated to write to, I was catatonic. She suspected that he would soon accompany them. I displeasing a bully feeling being as how the upcoming summer, relaxation hunting fear.…

Continue reading

Un nuovo anno pieno di tasse e facce di bronzo

Aumentano:
gas
tassa di volo
autostrade
persino l’odioso canone rai, utile a pagare nani e ballerine orientati a sinistra che “leggono” la costituzione o mettono in piedi spettacolini a senso unico.
Arrivano altre tasse sui risparmi e sulla casa:
“tobin tax” sulle transazione finanziarie (cioè la compravendita di titoli)
incremento delle trattenute sui depositi
Monti inaugura anche la
TARES, nuova tassa sui rifiuti, ovviamente in aumento del 20% e più rispetto alla vecchia tarsu,
mentre la volontà di Monti di espropriare le case degli Italiani si manifesta con le lettere di aumento degli estimi che, a cascata, provocheranno un aumento dell’odiata e ripugnante IMU.
Continue reading

Il privilegiato

Monti usa il sito del Governo per fare campagna elettorale. La furbata del Prof: sullo spazio istituzionale celebra i prodigi del suo esecutivo e lancia tutti i punti del suo programma. Ma scorda i disastri…
Ci ha provato, Mario Monti, a tenere distinti i ruoli: quello di premier tecnico e di candidato premier eminentemente politico.…
Continue reading

Le belle notizie di capodanno

Prima qui ma ovviamente, erano belle notizie che sapevamo già dall’ingresso trionfale di monti nella scorsa legislatura. E c’è ancora gente che continua a comprare schifezze cinesi… Ma è evidente che certe “fortezze” non si vogliono “espugnare”. Molto più semplice tartassare gli italiani… perchè loro sono cattivi e pericolosissimi. Ah, si, poi anche questo post è particolarmente interessante.…
Continue reading

Abbattere Monti per contrastare chi gli sta dietro

Perché Bersani è così cauto, prudente nel giudicare l’ingresso in campo politico a gamba tesa di Monti ?
Mi viene in mente un proverbio: la prudenza è la paura che cammina in punta di piedi.
Bersani ha paura.
Bersani ha visto, avendoci messo anche del suo, cosa i manovratori che stanno dietro Monti e ne muovono i fili hanno fatto a Berlusconi che sta pagando (con milioni sonanti oltre che con una ventennale persecuzione mediatica e giudiziaria ancor più palese con le candidature politiche di tanti magistrati evidentemente non super partes come avrebbero dovuto essere) la sua volontà di autonomia e di elevare l’Italia come socio alla pari al tavolo della politica mondiale.
Continue reading

Manipolazioni

Ieri i giornali radio e molti telegiornali e sicuramente lo ritroveremo nella stampa di regime odierna, hanno cercato di accreditare Casini come energico oppositore di Bersani.
E’ evidente che questo sarà un tema della campagna elettorale: proiettare una immagine della coalizione montiana come antagonista e alternativa alla sinistra per abbindolare i più sprovveduti tra gli elettori di Centro Destra e togliere voti alla vera e unica coalizione di Centro Destra, quella di Silvio Berlusconi.
Continue reading

Di agende (miracolose) montiane e di rubriche…

Agenda Monti? Più interessante la sua rubrica di Giuseppe Germinario
Alcuni amici mi hanno sconsigliato di indugiare sul promemoria di Monti http://www.ilpost.it/2012/12/24/agenda-monti/agenda-monti-01/
Una perdita di tempo per un documento dal sapore preelettorale. Quanto all’ecumenismo, ha poco da invidiare alla letteratura che ha infestato le precedenti e infesterà l’attuale campagna. Già a poche ore di distanza dalla pubblicazione, la cruda realtà degli eventi comincia a beffarsi, però, delle intenzioni pie e ipocrite impresse a futura memoria.…
Continue reading