Home » Archive by categoryreligione

Le nuove ingerenze del vaticano…

Ius soli, Galantino (Cei) attacca ancora: “Dai politici tifo da stadio”. La Cei torna all’arttacco: “Sulloius soli approccio curvaiolo”. E accusa la politica: “Legge approvata alla Camera da chi oggi non l’approva” di Sergio Rame
“Se il tempo che si vuole frapporre per l’approvazione, è un tempo destinato a migliorare le cose, avrebbe un senso.…
Continue reading

La chiesa mondialista e lo ius soli

La Cei in campo per i migranti: ius soli, accoglienza, xenofobia. Il presidente della conferenza episcopale, cardinal Bassetti: “La nuova cittadinanza favorirà l’integrazione” di Luca Romano

Il presidente della Cei, Gualtiero Bassetti aprendo il consiglio permanente della Conferenza Episcopale italiana torna ad affrontare il tema dello ius soli. “Alla luce del Vangelo e dell’esperienza di umanità della Chiesa, penso che la costruzione di questo processo di integrazione possa passare anche attraverso il riconoscimento di una nuova cittadinanza, che favorisca la promozione della persona umana e la partecipazione alla vita pubblica di quegli uomini e donne che sono nati in Italia, che parlano la nostra lingua e assumono la nostra memoria storica, con i valori che porta con sè”, ha affermato il cardinale.

Continue reading

L’ideologo di Putin: in Europa sarà presto caos, guerra civile, distruzione

di Giulio Meotti Europa e Stati Uniti hanno spesso ricambiato il favore ad Aleksandr Dugin. Un anno fa, il famoso politologo russo è stato messo alla porta in Grecia. Accompagnato dal patriarca di Mosca Kirill per una conferenza sul Monte Athos, Dugin è stato fermato all’aeroporto di Salonicco e gli è stato comunicato che il suo ingresso all’interno dei territori della Ue gli era interdetto.…

Continue reading

La strage dei Cosacchi

Ricordiamo a chi urla che la Russia ha rubato la Crimea che i cosacchi sono già stati traditi una volta da quelli che hanno finto di fare qualcosa per loro. Il cimitero dei Cosacchi si trova a Lienz, nella località detta “Peggetz”, accanto alla Drau (Drava). Qui, nel 1945, si verificò una tragedia che molti dimenticano volentieri e molti non conoscono: la morte di 25.000 Cosacchi.
Continue reading

Papa Boldrini e Madonna Bergoglio

Che non avesse un briciolo di cervello, lo avevamo capito, che fosse un sinistro talebano e non fosse un vero credente, lo abbiamo capito poco dopo la sua elezione. E forse, è stato eletto proprio per distruggere ciò che restava della vera chiesa… ma ora, ha passato ogni limite di decenza.…
Continue reading

Su Barcellona

“Non ci faremo prendere dalla paura, le nostre vite continueranno comunque”. La Incontrada (in un tweet) dice che le sue lacrime grondano sangue (che cazzo significa?), Madonna è andata in chiesa in puglia (dove stava in vacanza) a pregare… La Lucarelli in un post delirio dice che la colpa è nostra… Oggi, nella Sagrada Familia si prega per la pace… Gentiloni vuole accelerare sullo ius soli, secondo lui, è la soluzione di tutti i mali.…
Continue reading

Se questo è un papa…

 
No, non è un papa ma un politico che non dovrebbe fare il papa. O fai il papa e hai lo stesso atteggiamento neutrale con tutti, o datti alla politica invece che distruggere la fede.…
Continue reading

Pochezza e pressapochismo

Papa Francesco: “Attentatori Bruxelles erano belgi”. Il Pontefice in visita all’università Roma Tre parla di immigrazione e di terrorismo internazionale: “Attentatori immigrati di seconda generazione” di Luca Romano
Papa Francesco in visita all’università Roma Tre. Durante il suo intervento davanti agli studenti dell’ateneo, il Pontefice ha affrontato diversi temi tra cui l’immigrazione e il terrorismo internazionale.…
Continue reading

Ma il Natale di chi è?

C’è di che farsi cadere le braccia, ad ogni Natale. Ed è ormai così dal 2011 col governo degli Androidi Monti & banchieri. A ridosso di  questo periodo non hanno nemmeno più il pudore di confezionarci “pacchi”, nel senso di bidoni. Non regali sotto l’albero, ma veri e propri “pacchi” e fregature ignobili contro gli Italiani.

Continue reading

Presepi Prossimi Venturi.

Si arriverà al Presepe senza Madonna, Giuseppe e Bambinello, per non offendere le altre (???) religioni (???). Senza bue ed asinello, per non offendere gli animalisti. Senza i Re Magi, per non offendere repubblicani e comunisti. Senza le palme, per via dell’ olio di palma. Senza Capanna, per non offendere la dignità dello Zio Tom.

Continue reading