Home » Archive by categorygoverno (Page 2)

Su Barcellona

“Non ci faremo prendere dalla paura, le nostre vite continueranno comunque”. La Incontrada (in un tweet) dice che le sue lacrime grondano sangue (che cazzo significa?), Madonna è andata in chiesa in puglia (dove stava in vacanza) a pregare… La Lucarelli in un post delirio dice che la colpa è nostra… Oggi, nella Sagrada Familia si prega per la pace… Gentiloni vuole accelerare sullo ius soli, secondo lui, è la soluzione di tutti i mali.…
Continue reading

Sulle ong…

… e la difesa (di troppi) a spada tratta. Enrico Mentana si incazza e lancia anatemi a chi la pensa diversamente. Lancerà anatemi anche contro quella coraggiosa magistratura che sta tirando fuori le peggio cose delle ong?
Scrive Enrico Mentana: 
Una delle grandi menzogne interessate messe in giro contro le Ong, la più vergognosa, si riassume in tre parole “Lucrano sui migranti”.
Continue reading

Su Marcinelle e l’immigrazione selvaggia

 Dal facebook di Barbara Bianchi
Fanno schifo, quando l’Italia se ne libererà sarà un gran giorno per tutti  di Ornella Mariani
SI VERGOGNINO
Se fosse vissuto in Italia, William Makepeace Thackeray avrebbe intitolato Mediocrity Fair quell’opera deputata a raccontare i vizi e la decadenza di una società ipocrita e corrotta fin dalle sue fondamenta.…
Continue reading

I negrieri si sono ribellati…

La rivolta degli scafisti di Marco Cedolin

Neppure il nuovo codice di condotta pesantemente annacquato e recentemente stemperato in tutti i suoi punti più salienti, per compiacere la galassia delle associazioni nazionali ed internazionali che sulla tratta dei migranti costruiscono il proprio reddito, sembra soddisfare lo smodato appetito delle ONG. Oggi in una riunione a porte chiuse, durata quasi due ore, tra le organizzazioni non governative impegnate nelle operazioni di ricerca… e soccorso nel Mediterraneo e i funzionari del ministero dell’Interno, le ONG interessate hanno infatti contestato con veemenza quanto non imposto, ma semplicemente proposto nel nuovo codice.

Continue reading

E’ tutto sotto controllo…

Si è passati da 4 a 12 vaccini obbligatori per mera sperimentazione delle lobbies farmaceutiche che rovineranno per sempre i bambini e poi… sempre per soldi e per altrettanto mera sostituzione etnica e intanto, entrano migliaia e migliaia di immigrati senza controllo. Ma, tranquilli, è tutto nella norma, tutto sotto controllo.…
Continue reading

Trova le differenze…

Il ministro degli interni Minniti, per accogliere gli immigrati, vuole costruire delle mini tendopoli. Per i terremotati, il governo non è stato capace di dare loro le casette che gli spettavano…
Continue reading

Ricapitolando…

… il 4 dicembre, il 60% circa di aventi diritto al voto hanno deciso sul NO al referendum e fu una sorta di voto politico contro Fonzarelli. Diceva che SE avesse vinto il NO, avrebbe lasciato palazzo Chigi e la politica. Ha vinto il NO, ha lasciato palazzo Chigi, infondo, se l’era cercata.…
Continue reading

2 giugno…

Festeggiano la nascita della repubblica ogni anno. Intanto, sono riusciti a distruggerla in ogni modo possibile.

Continue reading

I nuovi negrieri, le ong

Salerno, sbarcati al porto 1004 migranti: 600 resteranno in Campania

La questione migranti in Italia è tutt’altro che sotto controllo. Stamane, come riferisce Ansa, al porto di Salerno sono sbarcati al molo Manfredi 1004 migranti. Uomini, donne e bambini erano tutti a bordo della motonave Aquarius. Il veicolo è di proprietà dell’organizzazione umanitaria italo-franco-tedesca “Sos Mediterranee” in partnership con “Medici senza frontiere”.

Continue reading

L’ennesima figuraccia del governo Renzi-Gentiloni

Da facebook di Andrea Scanzi
Sono giunto alla conclusione, ma a dire il vero l’ho sempre pensato, che attaccare Renzi è un po’ come prendersela con un bambino che rondolina. La fredda cronaca: questa goffa controfigura scartata da Panariello, in neanche tre anni riesce a dilapidare un consenso tanto immeritato quanto mostruoso, si fa sfanculare al referendum (è ancora torcida) e inanella con sicumera pingue un filotto leggendario di bocciature: legge elettorale, pubblica amministrazione, banche.…
Continue reading