Home » Archive by categorycultura (Page 5)

A proposito di scuola media

Recentemente un’insegnante di lingue classiche del liceo statale Andrea D’Oria ha lamentato che le difficoltà di non pochi allievi e allieve nell’apprendimento del Greco e del Latino consiste nel fatto semplicissimo (noto alla maggior parte dei docenti delle discipline letterarie e linguistiche) che essi conoscono poco la grammatica, la morfologia e la sintassi della loro lingua madre, l’italiana.…

Continue reading

Morte a Credito

Prelevo questo interessante pezzo di Alain de Benoist dal sito  Ariannaeditrice. Quando leggo articoli così intelligenti sono presa da un irrefrenabile invidia per i cuginastri d’Oltralpe: li avessimo noi intellettuali di destra altrettanto coraggiosi e acuti in luogo di quei quattro cicisbei  cosiddetti destrorsi  che scopiazzano il neoliberismo yankee tardo-reaganiano facendolo passare per economia ” di destra” , immemori del fatto che la deregulation (ovvero l’utopia che il mercato si regoli da sé) della Reaganomics è il problema a cui stiamo avvitati, e non la soluzione del medesimo.

Continue reading

La storia delle destre attraverso i libri

Nella sezione del proprio sito dedicata all’Archivio delle Destre, la Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice ha pubblicato il volume digitale di Mario Bozzi Sentieri Bibliodestre. Una storia attraverso i libri (1945-2010), un’ampia bibliografia (227 pagine)  delle opere dedicate alle destre italiane.

Il volume è consultabile al seguente link: http://www.fondazionespirito.it/bibliodestre-unastoria_attraverso_i_libri.pdf.…

Continue reading

Giorgio Vasari, 500 anni

(Giorgio Vasari “Autoritratto”)

Il Giardino delle Esperidi non poteva non occuparsi, almeno brevemente, di questa importante e variegatissima figura, nel cinquecentesimo della nascita, importante per l’arte italiana, europea e mondiale, anche se, come spesso accade, non sono in molti a ricordarsene al di fuori dell’ambito degli studiosi e specialisti di Storia dell’Arte.…

Continue reading

Quarta di copertina di: La sinistra ce l’ha piccolo

Quella che segue è la quarta di copertina del libro di Gaetano Rizza “La sinistra ce l’ha piccolo” distribuito, anche ordinandolo online, da laFeltrinelli.it. Nella vetrina online si può vedere come chi ha comprato il libro ha comprato anche altri libri di altri Autori senza dubbio, e a ragione, molto più famosi, tra i quali Umberto […] …

Continue reading

Quando la destra si comporta come la sinistra

Dopo il decreto che istituisce quote rosa obbligatorie nei cda, un’altra legge liberticida si appresta a calpestare diritti e liberta’ delle imprese che operano nel Belpaese.

Si tratta della legge 27 Luglio 2011 n.128 “Nuova disciplina del prezzo dei libri” proposto dall’on.Riccardo Franco Levi (PD), cofirmato da Mazzucca (PDL), e votato da tutti, con buona pace delle lobby italiote delle piccole librerie e della casta dei professori universitari.…

Continue reading

Massimo Fini, vecchio ragazzo

Quest’estate un amico mi ha prestato il libro (un po’ saggio, un po’ libello)  di Massimo Fini “Ragazzo” – Marsilio Editore.
Lì per lì ero prevenuta: ecco – dicevo – la solita biografia del solito giornalista  narciso che ha del tempo da perdere dietro ai suoi ricordi, che si parla addosso. Poi man mano che leggevo il libro mi sono accorta che in realtà Fini stava componendo la sua “de senectute” di uomo maturo, ma non vecchio.  Non ancora per lo meno.

Continue reading