Home » Archive by categorycronaca (Page 7)

Premiare il coraggio. Punire l’ipocrisia

L’Italia si abbassa al livello di altri stati moralmente compromessi, approvando la legge sul matrimonio degli omosessuali.
Tale porcheria ha dato luogo a numerose reazioni, anche tra i candidati alle prossime elezioni amministrative.
Marchini cerca di sottrarre voti alla Meloni dichiarando che non celebrerà i matrimonio omo.
Prima facie la dichiarazione sembra molto forte e meritevole, indiscutibilmente, di essere premiata con il voto, anche perchè la Meloni dice di essere contro i matrimoni omo, ma che rispetterà la legge: reazione molto debole.

Continue reading

Ma buttati, cosa aspetti ?

Mi sento un’americana a tutto tondo. E piuttosto che votare per i repubblicani mi butterei da un grattacielo” (Cher, cantante hippy anni settanta del duo “Sonny and Cher” – da Il Resto del Carlino del 7 maggio 2016).

Entra ne

Continue reading

Salvini e la Meloni i nuovi Almirante

Ieri sono ringiovanito di almeno quaranta anni.
Ho infatti incrociato un gruppo di manifestanti che berciavano contro Salvini in visita a Bologna.
I soliti manifesti.
La solita violenza verbale pronta a trasformarsi in violenza fisica ma solo se il nemico è in netta minoranza o, meglio ancora, isolato.
Il solito aspetto più che trasandato, direi lercio e, infatti una ragazza dai capelli di colore mezzo azzurro e mezzo giallo spruzzava una sostanza maleodorante, forse incapsulata dall’aria delle loro tane.

Continue reading

Così faranno risorgere il Fascismo (e non solo …)

L’ultima è avvenuta vicino a casa mia, a San Lazzaro di Savena, provincia di Bologna, dove, probabilmente al termine di una buona bevuta in osteria, un gruppo di consiglieri comunali del pci/pds/ds/pd vorrebbe impedire a chi non rinnegasse (e in quale modo ? davanti al notaio ?) il Fascismo di poter parlare in piazza.

Continue reading

TG4 addio

Ho scoperto che dal 4 aprile il TG4 che fu di Emilio Fede e che comunque anche nel dopo Fede aveva mantenuto le sue caratteristiche di telegiornale maggiormente di “area”, è condotto in permanenza da Cecchi Paone.
Spero non sia un segnale circa l’indirizzo che ha preso il Cav.
Cecchi Paone, dopo le sue esternazioni pro omosessuali, non può certo rappresentare quell’area vasta che, per l’appunto è “populista, razzista, xenofoba, omofoba, sessista etc.

Continue reading

BlacKnights 2016-03-28 06:30:00

Quando sento parlare dei vegani penso subito agli alieni provenienti da Vega. Ed alieni sono realmente apparsi quegli esagitati che hanno contestato Cruciani reo di aver difeso la nostra cucina tradizionale, incluso l’agnello pasquale. Fanatici che rabbiosamente vorrebbero imporre al prossimo la loro religione alimentare. Una rabbia probabilmente derivante dalla carenza di carne, del suo sapore, del suo gusto.…

Continue reading

Una Donna

Domenica pomeriggio la notizia della morte di Nancy Reagan, moglie del più grande presidente degli Stati Uniti del XX secolo e uno dei primi cinque di tutta la loro storia.La ricordo oggi, giornata dedicata alle donne (come se le altre fossero appannaggio degli uomini …) per evidenziare la differenza tra la compianta First Lady e quelle autentiche Erinnj come la vecchia babbiona che vorrebbe diventare presidente degli Stati Uniti.Nancy Reagan non ha mai tracimato.Fu fedele moglie e prezioso consigliere del marito, rendendosi utile all’intera nazione (e al mondo) come è nelle corde e nel ruolo autentico di una vera, grande Donna.E il suo ricordo stride con le figure femminili che hanno preso la ribalta anche in Italia, come quella che presiede la nostra camera e che, ogni volta che apre bocca, mi porta a dubitare della saggezza di quanti decisero di concedere il voto alle donne.…

Continue reading

La chiesa che tradisce il suo popolo

Da quando Bergoglio ha assunto il comando della chiesa, questa appare sempre più distante e spesso ostile al suo stesso popolo, sostenendo iniziative ed eventi manifestamente contrari agli interessi degli Italiani.Ricordo l’improvvida esternazione dell’Argentino a Lampedusa quando invitò (  a casa nostra, non a casa sua !)  i clandestini dando l’avvio all’invasione sistematica.Oppure il suo pilatesco, nichilista e relativista “chi sono io per giudicare” che è la scusa per chi dice di essere cattolico nel pci/pds/ds/pd per votare a favore dei capricci omosessualità.Oppure le reiterate esternazioni dei Galatino e dei Veglio sempre in tema di illegali, fino a quello che per il momento è il punto più basso raggiunto con Bergoglio (sempre lui !) che sostiene sia un bene l’invasione araba dell’Europa.E ieri leggiamo che il successore di Biffi (il grande Cardinale che già  nel 2000 aveva evidenziato il pericolo immigratorio proponendo di selezionare gli arrivi) e di Caffarra ha riaperto il capitolo moschea a Bologna.Senza preoccuparsi dei rischi per la sicurezza dei bolognesi e, soprattutto, ponendo la prima pietra per un insediamento definitivo a casa nostra degli immigrati, mentre finché non avranno strutture e luoghi di ritrovo, la loro presenza sarà sempre provvisoria.Se questa è la chiesa di Bergoglio, che rema contro i nostri interessi di Italiani, non possiamo che rendere pan per focaccia, remando contro a questa chiesa.…

Continue reading

Reagire al degrado

I giornali radio di ieri ci hanno rifilato continue notizie sulla manifestazione degli omosessuali che, come facilmente prevedibile, pretendono sempre di più. Ma è grave che la cosiddetta informazione si pieghi ai loro capricci e definisca “famiglia” chi pratica l’omosessualità. Abbiamo sentito omosessuali che, con le loro voci petulanti, pretendono ulteriori concessioni e leggi di favore.

Continue reading

Liberiamoci dallo stato

Tra le notizie assurde che si leggono e ascoltano nei giornali radio, ecco quella da Sanremo dove, a fronte del licenziamento di un gruppo di impiegati ritenuti “infedeli” (quelli che timbravano “in mutande” o andavano ad allenarsi in canoa) il sindaco piange miseria e carenza di personale e vorrebbe assumerne altri quindici.

Continue reading