Home » Archive by categorycinema (Page 4)

Ma non era Isabella Ferrari a scandalizzarsi per Berlusconi ?

Restiamo ancora a Piacenza, città ormai sempre più rossa in onor di Bersani, tra mille contraddizioni (l’ Ikea icona della sinistra che mette in cassa integrazione centinaia di lavoratori, provocando pesanti manifestazioni di stranieri appoggiati dai no-global). 

Ricordate un mio vecchio post del 2011, quello: “In difesa delle donne chi in passato alzò le gonne..” ???

Continue reading

Antonioni

 

E’ da poco trascorso il centenario dalla nascita di Michelangelo Antonioni (Ferrara, 29 Settembre 1912-Roma 2007), e dal momento che è uno dei registi che mi ha avvicinato con passione al cinema e uno tra i preferiti, almeno un breve post, sicuramente non esaustivo, andava scritto.

  (Lucia Bosè in “Cronaca di un Amore”)

Antonioni è sempre se stesso (per tutta la carriera), “con un …

Continue reading

AKIRA KUROSAWA, UN MAESTRO DEL NOVECENTO

 Adesso che il Novecento è alle nostre spalle già da qualche anno e cominciamo a guardare ad esso con distacco, possiamo individuare con una certa sicurezza i grandi maestri che questo secolo travagliato ci ha lasciato, pur foriero com’è stato di ideologie criminali e di germi di follia autodistruttiva delle cui scorie non riusciamo ancora a liberarci; perché, indubbiamente, anche in …

Continue reading

Al cineforum “I registi e la Talking-cure”

Tracce Freudiane  Associazione culturale   Rassegna di Cineforum Registi e la Cura di Parole  Psicanalisi, Talking cure, la cura di parole, parlando la cura. Come differenziare quella conversazione? Cosa resta? Come rilanciarla? Alcuni registi l’hanno indagata, altri si sono seduti sul lettino ed hanno fatto straordinari film.     Lunedì 26 Marzo 2012 – Io … Leggi il resto

Categories:

  • Appuntamenti
  • Cultura
  • Societa’

Tags: CineforumCinemaCura di paroleGabriele LodariLars Von TrierPsicoanalisiRegistiTracce Freudiane

Continue reading

La fiaba nera del Love and Hate

Metti una sera un film. Un classico è un libro che non ha mai smesso di suggerirci e di comunicarci qualcosa quando lo riprendiamo in mano . Nel caso del film, quando lo rivediamo. Il cinema è arte più recente della letteratura, ma tra i messaggi istantanei ed effimeri della tv  dai quali siamo bombardati e di cui nulla resta, e un buon film, ce ne corre.…

Continue reading

Il cinema e la cura di parole (talking cure)

“Melancholia” è il titolo di un film straordinario, di una modernità “melanconicamente” tangibile. Sabato scorso le sue immagini scorrevano davanti a un  pubblico attento, che avrebbe potuto facilmente riconoscersi nei personaggi e nelle loro piccole e grandi storie di ordinaria paura di vivere. Personaggi fragili e disarmati di fronte a quel pianeta misterioso entrato in … Leggi il resto

Categories:

  • Appuntamenti
  • Cultura

Tags: Alfred HitchcockCineforumCinemaFederico FelliniGabriele LodariIngmar BergmanLars Von TrierPsicoanalisiRegistiWoody Allen

Continue reading

Telepadania contro la RAI

La Lega Nord su Telepadania lancia uno spot contro il “disservizio pubblico”, ossia, la Rai. L’invito è di non pagare il canone che viene imposto a tutti gli italiani.

“Sappi che se hai pagato il canone Rai hai dato un contributo a chi riempie di soldi improbabili ballerini”, spiega la voce fuori campo mentre scorrono le immagini di alcuni programmi Rai, “Ballando sotto le Stelle”, “Vieni via con me” e “L’Isola dei Famosi”.…

Continue reading

TGcom 24, la Tv si evolve

Dal 28 novembre scorso su Sky esiste un nuovo canale, canale 51 che, basta chiamarlo o cliccarci ti risponde molto professionalmente 24 ore su 24. In effetti, si può anche cliccare sulla tastiera del nostro computer per potervi accedere in mancanza di tv a portata di mano. Questo è possibile anche grazie al fatto che, contrariamente a quello che avviene per il canale di sole notizie di Sky, le notizie di Tgcom24 saranno disponibili, gratuitamente, su tutti i tablet e gli smartphone.…

Continue reading

TG 3: prove tecniche di manipolazione

Bianca Berlinguer

Un telegiornale “accompagnato”. Verso sinistra. La definizione del Tg3 (“accompagnato”, appunto) è contenuta in uno studio confezionato dalla Bain&Company, una multinazionale della consulenza, per i vertici Rai, che lo hanno chiesto in vista della riorganizzazione dell’area news. Il rapporto analizza l’offerta informativa della tv nazionale (a confronto anche con quella europea) e cataloga i tg a seconda dello stile e del modo di trattare la notizia.…

Continue reading

Tecnobarbarie

Tecnobarbaro

I media digitali hanno una forza di penetrazione straordinaria, sconvolgente per i più; su questo non ci piove, ma la loro prepotente evoluzione rispecchia i caratteri di altre rivoluzioni mediatiche che gli uomini hanno affrontato in precedenza durante la Storia.  Dapprima impauriti dalla novità, gradatamente ci abituiamo a conoscere i nuovi arrivati, poi impariamo ad usarne le mille inedite, mirabolanti funzioni e, da ultimo, ce ne impossessiamo rendendoli strumentali ai nostri scopi.…

Continue reading