Home » Articles posted by Il Pensiero Verde (Page 2)

Il Pensiero Verde 2012-12-07 02:21:00

Nigel Farage di nuovo all’attacco: “A casa ho una tomba col simbolo dell’€uro!”
ROMA – Nigel Farage, il “Tribuno dei Popoli d’Europa” torna alla carica, dopo un durissimo discorso di attacco frontale al Presidente del Consiglio d’Europa Herman “Bilderberg” Van Rompuy, definito dal leader indipendentista Britannico come “uno straccio umido, un bancario di quart’ordine, un assassino rumoroso di Stati!”
Stavolta il suo intervento s’è tenuto in diretta da Bruxelles sulle frequenze di Radio24 alla trasmissione “La Zanzara”, là dove spesse volte a parlare è il Marione Borghezio, grande parlamentare Piemontese della Lega Nord.
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-12-07 01:18:00

Lega Nord Parma 
Monti salva i delinquenti: niente carcere per condanne fino a quattro anni.Passa alla Camera il disegno di legge osteggiato solo dal Carroccio.Il testo ora è al Senato.Via libera dell’Aula di Montecitorio all’indulto mascherato, il provvedimento che non manda più in carcere i condannati fino a quattro anni (truffa,furto, stupro..). 
Il disegno di legge passa ora all’esame del Senato dove l’unico l’auspicio è che finisca su un binario morto.…
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-12-05 23:40:00

Vergogna italiana. I poliziotti costretti a pagare le parcelle degli avvocati in caso di scontri in piazza!
Siamo in Italia e dunque meravigliarsi di quel che accade nel nostro paese è un po’ come meravigliarsi del fatto che Babbo Natale non esiste. È qualcosa che non ha un grande senso. L’Italia è l’Italia, e se c’è un paese, una nazione, un popolo più antitaliano, più antinazionale, più antitutto, questo è paradossalmente il popolo italiano, che non sa difendere nemmeno i propri poliziotti quando fanno il loro dannato dovere. Viviamo in una sorta di illogica resistenza permanente, dove è facile confondere l’autorità statale per il solito regime fascista e i facinorosi, i delinquenti travestiti da manifestanti, per dei grandi rivoluzionari, italiciBrave Heart, o se vogliamo essere più socialisti style, italici Che Guevara che “lottano” per la libertà. Ma libertà de che? La libertà di spaccare vetrine, rompere auto, bruciare cassonetti e vilipendere simboli religiosi? E magari picchiare pure con randelli e bastoni chiunque capiti loro a tiro, o peggio lanciare sassi e molotov, in urla di rabbia e livore animalesco senza senso? Se questa è libertà, chiaramente sto dalla parte dei poliziotti, senza alcun dubbio.Soprattutto poi se questi poliziotti, magari feriti e umiliati in ragione del loro dovere, vedono notificarsi avvisi di garanzia da parte di zelanti magistrati, chiamati a giudicare nientemeno che l’azione di chi si espone al pericolo per proteggere i cittadini.
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-12-05 23:31:00

L’arresto di Sallusti? La libertà di stampa è morta in un vergognoso silenzio
E alla fine il direttore de Il Giornale è stato arrestato. Non solo! Dopo essere stato portato a casa propria per scontare la pena, egli è evaso, beccandosi un nuovo processo per il reato di evasione (da 1 a 3 anni).Non so se questo sia stato un atto coraggioso oppure stupido, ma è certo che non sarà utile.
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-12-05 23:26:00

Italia, 2012: si può “infibulare” una bimba se l’incisione è …minimale e simbolica…
A marzo 2006 è stato arrestata una coppia di genitori nigeriani residente a Verona, perché aveva fatto infibulare una delle sue due bambine e stava per far infibulare l’altra. E per la prima volta fu applicata nel nostro Paese la fin troppo nuova legge sulle mutilazioni genitali femminili (mgf), voluta dall’allora ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna.
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-11-29 22:07:00

LEGGE DI STABILITA’, BITONCI: “DAGLI STANZIAMENTI PER IL TERREMOTO DEL BELICE, 
A QUELLI PER LA LINGUA SLOVENA  NELLE P.A. ECCO COME VENGONO SPESI I SOLDI DEI CITTADINI”
 “L’austerità vale solo per i cittadini. Con un mano il Governo taglia le pensioni e alza le tasse, con l’altra mantiene clientele e privilegi, sperperando fondi che andrebbero investiti per la ripresa.…
Continue reading