Home » 2015 » gennaio (Page 9)

PAZZESCO: LA MERKEL, E PERSINO LA CHIESA, VOGLIONO IMBAVAGLIARE PEGIDA

PEGIDA è un acronimo che sta per “Patriotische Europaer gegen die Islamisierung des Abendlandes” (“Europei patriottici contro l’islamizzazione dell’occidente”), ovvero un movimento popolare, composto da persone delle più disparate provenienze politiche, principalmente di centro-destra e di ispirazione cristiana, che da alcuni mesi ha messo in subbuglio la classe politica del Paese con le sue marce di protesta contro la crescente immigrazione islamica.

Continue reading

A cosa saranno servite Mare Nostrum e Triton

Autobus, taxi e metrò di Londra stanno pubblicizzando la divulgazione dell’Islam, con frasi che inneggiano a Maometto, Luce della Vita.
Procede così inesorabilmente l’islamizzazione dell’Europa, preconizzata già a suo tempo da Oriana Fallaci.
Appare pertanto inutile scalmanarsi per lo sbarco giornaliero di clandestini sulle nostre coste, come altrettanto vedo miopia ed estrema ignoranza su questo tema, da parte di chi ci governa.
Continue reading

Piangono Pino Daniele ma non conoscono Giuseppe Marotta.

Ma stiamo scherzando ???Due giorni che se la menano, dappertutto, per Pino Daniele,mentre invece un grandissimo scrittore, giornalista e poeta partenopeo come Giuseppe Marotta lo ricordiamo io ed altri 15/20 ? Ma dove siamo finiti ? Ma com’è ridotta la nostra Cultura, grazie all’ indottrinamento marxista livellante in basso ?

Continue reading

Il Cavaliere Nero fa ancora paura

Il pallonaro (nel senso di raccontare palle, non certo di calciatore) fiorentino ha ritirato il decreto fiscale che, con tanta retorica, aveva presentato la vigilia di Natale come epocale.
C’è, o ci sarebbe, una norma che potrebbe aiutare Berlusconi a tornare in campo.
E’ una norma che depenalizza l’evasione fiscale che sia inferiore al 3% del reddito.

Continue reading

Ad ogni paese, la religione che si merita…

Michel Houellebecq, scrittore anarchista Fascista cui piace da anni scandalizzare i sinistri franzosi alla maniera di Cèline, nel suo prossimo libro in uscita, ipotizza un presidente mussulmano nella Francia del 2022.Embè, noi non abbiamo da anni un presidente comunista, che sempre religione resta ?

Continue reading

Quell’ Isola comunista che piaceva a Pino Daniele.

La canzone Isola Grande è dedicata al terrorista criminale, nonchè creatore di Gulag per bambini, Ernesto Che Guevara. Indovinate di chi è ???

Noia questa noia mortale Fumerò un sigaro cubano In ricordo di vecchi tempi E dell’Avana vera Noia questa noia mortale Non c’è niente di più noioso Di un nostalgico di sinistra come me Limpida e trasparente acqua C’era una volta un’isola grande C’era un comandante Storie di barche e pescatori La penna di un grande scrittore Noia questa noia mortale Se ci fosse Ernesto Lui saprebbe cosa fare Ma non c’è un ‘altro Che Noia questa noia mortale Ho lasciato il mio nome In una casa di cultura nel 1983 Limpida e trasparente acqua C’era una volta un’isola grande C’era un comandante La grande musica nel cuore Che parla di rivoluzione Aqur sierra maestra Aqur sierra maestra

Continue reading

Non sarà il mio presidente

Parliamoci chiaro.
Non essendoci l’elezione diretta e popolare (e i comunisti se ne guardano bene dal proporre e realizzare quella che sarebbe LA riforma istituzionale per eccellenza) non ci possono essere sorprese sul prossimo presidente della repubblica italiana nata dalla resistenza bla …. bla … bla
Essendo una elezione di secondo grado, attraverso gli eletti del parlamento e rappresentanti delle regioni, il prossimo presidente sarà pessimo come gli ultimi tre.

Continue reading

Pretese

Nordest, è caos profughi: esigono un dormitorio ma non ne hanno titolo. Negli ultimi cinque giorni le volanti della polizia sono dovute intervenire tre volte nella sola Gorizia per sedare le intemperanze dei profughi afghani di Ivan Francese

Non si ferma l’emergenza immigrazione nel Nordest. A Gorizia è stato un Capodanno segnato dalle intemperanze dei richiedenti asilo che stazionano in città.

Continue reading

Niente di nuovo a gennaio

 Nel frattempo, lo schizofrenico annunciatore fonzarelli, se ne va in vacanza con tutta la famigliola… a spese nostre e con un volo di stato, salva, sempre a spese nostre, quel bancarottiere di suo padre e lo staff del pd, paga 50 euro per votarlo alle primarie…
Renzi promette una riforma al mese.…
Continue reading