Home » 2015 » gennaio (Page 4)

Le toghe salvano la legge Fornero (e Renzi)

Salvini ha ragione nel dire che QUESTA Italia fa schifo.
La corte costituzionale ha, ancora una volta, tolto le castagne dal fuoco alla sinistra evitando un referendum lacerante come quello sulla legge Fornero di riforma delle pensioni.
Leggeremo le motivazioni che saranno sicuramente una ben costruita masturbazione giuridica per giustificare l’ingiustificabile.

Continue reading

Il terrore avanza (nel nome non so di chi)

Durante gli incresciosi fatti mossi dal fanatismo religioso islamico contro Charlie Hebdo di dieci giorni fa, ci siamo accorti che, nel silenzio più assoluto, anche un farfalla può fare rumore a stendere le proprie ali.

Ma, nel compenso, non ci siamo accorti che, nel frattempo, una foresta pluviale intera stava cadendo.…

Continue reading

Il bazooka

Dicitur che mercoledì Mario Draghi userà il famoso bazooka.
Sarebbe l’acquisto massiccio di titoli di stato dell’area euro da parte della Banca Centrale.
Una misura cui i tedeschi si sono sempre opposti e che, invece, gli stati deboli hanno sempre auspicato avendo sotto occhio il risultato dell’analoga iniziativa della Banca Centrale Americana che ha consentito alla borsa di New York un aumento del 65%.

Continue reading

Come i media stravolgono i fatti…

Cremona. Ieri,dopo il derby con il Mantova,alcune simpatici appartenenti al Centro Sociale Dordoni, con sede in Via Mantova,sito a poca distanza dello stadio,come da foto del sito Duerighe, con caschi in testa per proteggersi dal freddo e bastoncini in mano per appoggiarsi ed aiutare gli anziani del circondario, hanno assalito una decina di ragazzi di Casa Pound.

Continue reading

Meno privacy… più sicurezza

Chissà se verranno schedati e controllati anche i clandestini che raccoglie l’italia…
Lotta al terrorismo, l’Ue schederà chi viaggia in aereo. Svolta dell’Ue: i dati sui passeggeri verranno archiviati per tre anni. Meno privacy ma più sicurezza. Siete d’accordo? di Raffaello Binelli

Come fronteggiare al meglio la minaccia del terrorismo islamico?

Continue reading

Primarie vuoto a perdere

Di Cofferati, ex segretario cgil ed ex sindaco di Bologna, non mi importa nulla.
Un comunista, per me, resta un comunista, ed ho detto tutto, dovunque si collochi.
Diverso sarebbe se compisse un percorso di ravvedimento operoso dopo la sua vuota demagogia parolaia degli anni da sindacalista e la manifesta incapacità come sindaco.

Continue reading

Condanna, perchè ?

Mi sono già pronunciato sulla inqualificabile decisione di processare Carolina Kostner, colpevole di amore.
Oggi che la condanna è stata emessa, ribadisco quanto siano ribaltati i valori in questo mondo, dove chi ama viene punito.
E ci lamentiamo perchè i dispensatori di odio aumentano i loro seguaci ?

Entra ne

Continue reading

Da Vescovo di Roma a Ras della Fossa…

Padre Lombardi ha ufficializzato che il Vescovo di Roma parteciperà personalmente a tutte le Manifestazioni delle Sentinelle in Piedi.Pronto a difenderle di proprio pugno…..Ih ih ih…In realtà, al di là della mia battuta, manca la sostanza. La sostanza sarebbe stata dire: “E’ giusto un intervento armato, pesante e DE-FI-NI-TI-VO contro il terrorismo islamico, in particolare contro Hamas e l’ Isis.”.

Continue reading

Il Terrore corre sul Colle

Emergenza Terrorismo? Altroché! Specie in occasione delle “Quirinarie”. Infatti vale la pena di ricordare che i  Quirinabili finora estratti dal mazzo di carte, sono a dir poco…terrorizzanti! Non c’è che dire: vogliono spaventarci ad ogni costo con la galleria delle solite vecchie e brutte facce. Come siamo sventurati noi Italiani! Se il futuro Presidente della Repubblica esce da questo mazzo di carte, siamo proprio senza speranza.

Continue reading