Home » 2014 » novembre (Page 4)

C’è da avere paura… ma vah?

Ferie ai magistrati, Davigo: “Volevano tagliarle, le hanno allungate”. Davigo boccia la riforma della giustizia: “Dilettanti allo sbaraglio, c’è da aver paura” di Franco Grilli

“Pensavano di accorciare le ferie ai magistrati, invece, probabilmente ce le hanno allungate: dilettanti allo sbaraglio…”. Piercamillo Davigo, giudice di Cassazione, boccia la riforma della giustizia in un intervento all’incontro “Riforme contro la Costituzione?” e stronca l’operato del governo.

Continue reading

Progressismo e pensiero unico

“Gli immigrati ci affamano” Studentessa cacciata da scuola. La replica a un volontario Caritas durante un convegno organizzato dalla scuola le è costata la sospensione di Franco Grilli

“Gli immigrati affamano gli italiani”. Parole pronunciate da una studentessa di Adria (Rovigo) e che le sono costate una sospensione da scuola. L’istituto superiore aveva infatti organizzato una conferenza con la Caritas in cui si parlava di integrazione e nuove povertà.

Continue reading

Furti, scippi e rapine non saranno più sanzionati ?

Leggo con stupore (ma poi mica tanto) che il ministro della presunta giustizia del governo Renzi, Orlando, avrebbe predisposto un provvedimento, per ridurre i carichi di lavoro, quindi gli arretrati della “giustizia” penale, nel quale si prevederebbe non vengano più sanzionati furto, scippo, rapina.
A me sembra una di quelle notizie da primo aprile, ma non mi meraviglierei più di tanto se fosse vera, visto il governo da cui promanerebbe.
Continue reading

Piove, Governo Mondiale Ladro!

Il giorno dopo l’alluvione. O meglio, le ripetute alluvioni. Domani i TG conteranno, come è ormai triste consuetudine da un mese in qua,  i danni di Genova che scivola sempre più verso il mare fino ad esserne inghiottita (grottesco e simbolicamente allucinante, l’episodio dei 7 feretri usciti dal cimitero di Bolzaneto  trascinati dal torrente Polcevera),  di Chiavari e del Levante, di Savona e del Ponente,  delle frane in Lombardia, dell’esondazione dei laghi lombardi e piemontesi (il Maggiore e il Lago d’Orta) , di Milano che va in tilt con le linee metropolitane per colpa del Lambro e del Seveso che inondano cantine, seminterrati, uffici e negozi.
Continue reading

Pronto, chi legge? ovvero, la lettura dimenticata

Leggiamo ancora? E quanto leggiamo? Se si tratta della lettura dei giornali, posso anche capire che vi si rinunci: dicono il falso, omettono l’interessante, filtrano e fanno “velina” secondo occulti giochi di potere verso chi li finanzia. Poi oggi con l’informazione fai-da-te che proviene dal web, è più che  normale  che si preferisca ragionare con propria testa, andando a reperire …

Continue reading

La Romania dice no al neo-comunismo !

Nella foto, il Neo Presidente Rumeno, Klaus Iohannis che ieri ha stracciato il neo-comunista Victor Ponta, ribaltando il risultato del primo turno, grazie anche al voto determinante della Diaspora Rumena. Ponta, attuale Capo del Governo fortemente instabile di Bucarest, proprio nel recente passato, all’ inizio di settembre, durante un viaggio in Cina, aveva dichiarato di ammirare molto il Partito Comunista Cinese per il modo con cui conduce il popolo sulla strada del socialismo, confermando ancora una volta che il suo partito, il PSD, dietro il quale si cela ancora, nonostante abbia 84 anni, Ion Iliescu, sia sempre neo-comunista.

Continue reading