Home » 2014 » novembre

La (fasulla) abolizione del cnel

Il Cnel è vivo e vegeto. Il 31 marzo Renzi prometteva: “L’abolizione del Cnel è solo l’antipasto”. Peccato che il carrozzone sia ancora lì di Sergio Rame

Lo scorso 31 marzo, fresco di nomina a presidente del Consiglio, Matteo Renzi prometteva: “L’abolizione del Cnel è l’antipasto della semplificazione della pubblica amministrazione che arriverà nelle prossime settimane”.

Continue reading

Radical chic

Il “radical” pensa al prossimo soltanto se viene da lontano. La sinistra pretende di essere superiore moralmente alla destra in quanto altruista verso lo sconosciuto e lo straniero. Ma la solidarietà astratta dimentica chi è vicino di Marcello Veneziani

C’ è un punto cruciale su cui la sinistra ha costruito la sua pretesa superiorità morale, etica e sociale rispetto alla destra.

Continue reading

Io Credo in Dio, e nella Chiesa Cattolica, Apostolica, Romana.

Mi sa che tra poco aboliranno l’ Avvento.Già, perchè bisogna CREDERE che Gesù è VERO DIO e VERO UOMO.Che è venuto come UNICO DIO a completare il Vecchio Testamento.E che se abbiamo in comune con i soli Ebrei questo Credo di partenza, NULLA abbiamo con altre divinità, siano Odino, Khrisna, Allah, Giove, Zoroastro e Pincopallo.

Continue reading

Troppe tasse sono illegittime

Renzi sostiene di aver diminuito le tasse.I miei conti e le scadenze che mi aspettano a dicembre dicono esattamente il contrario.Bene fa Forza Italia a ricominciare a manifestare contro le tasse:non è mai troppo tardi.Come non è mai troppo tardi per abbattere il presuntoso parolaio del Granducato.Le tasse saranno la sua Waterloo, come lo sono state per Prodi, D’alema,  Amato, Monti e Letta.…

Continue reading

Troppe chiacchiere

Leggo di una alluvione di incontri, convegni, mentre il parolaio fiorentino continua a fare turismo lasciando le sue torrenziali e vuote parole in ogni angolo d’Italia, come i cani marcano il loro territorio quando li portiamo a spasso.Io vorrei invece che si agisse intervenendo sui veri problemi che sono l’invasione immigratoria,  la conseguente criminalità e i costi per mantenere uno stato inefficiente e tiranno.Altro che fisco amico!Il comune di Bologna ha già deciso di aumentare dell’1 per mille la tassazione sulla prima casa nel 2015 e altri seguiranno.La domanda che mi pongo è sempre la stessa: fino a quando sopporteremo tutto questo senza reagire ?…

Continue reading

State buoni, se potete

Fitto, dopo aver giustamente contestato l’inginocchiatoio a Renzi, adesso contesta anche l’investitura di Salvini a goleador del Centro Destra.
Gasparri e la Santanchè (in tante altre dichiarazioni condivisibili) attaccano Giorgia Meloni.
Leggo una dichiarazione di Bignami, neoeletto di Forza Italia in regione Emilia Romagna, con una valanga di preferenze, proveniente dall’Msi, che da un lato chiede a Roma (Berlusconi) di evitare di invitare a cena il signor Guadagno perchè si perdono solo voti e dall’altra non vuole Salvini leader.
Continue reading

TEMPO DI GUERRA, TEMPO DI POESIA.

Le opere dei grandi poeti sono come fiumi carsici che, sepolti sotto strati di studio scolastico, lasciati vivacchiare come silenti ruscelli nel letto di polverosi scaffali o nei lontani meandri della memoria, di colpo, in particolari momenti storici, emergono dall’oblio con poderosa energia, rivelando tutta la loro carica profetica e scintillando di forza come brillanti asce di guerra appena dissotterrate e già tese verso il sole, quasi a volerlo sfidare.

Continue reading

La polizia fiscale del pd

Il Pd costituisce la polizia fiscale: siamo tutti spiati. Lo Stato di polizia fiscale vagheggiato da Vincenzo Visco, ex ministro dell’Economia e spauracchio di tutti i contribuenti, sta per diventare realtà di Gian Maria De Francesco

Lo Stato di polizia fiscale vagheggiato da Vincenzo Visco, ex ministro dell’Economia e spauracchio di tutti i contribuenti, sta per diventare realtà.

Continue reading

Sui derivati e sui favori alle banche

La commissione Finanze di Montecitorio farà la “radiografia della situazione” dei contratti derivati del settore pubblico e non. Nel frattempo però esce indenne la norma della legge di Stabilità che rende Morgan Stanley, Jp Morgan e Deutsche Bank “creditori privilegiati” dello Stato italiano

I contratti derivati finiscono al centro di un’indagine parlamentare.

Continue reading

Il Giorno del Ringraziamento

Oggi, quarto giovedì di novembre, negli Stati Uniti si celebra il Giorno del Ringraziamento.
La leggenda vuole che i Padri Pellegrini giunti in America sulla Mayflower, fossero stremati e, pur portando semi e animali, rischiassero di morire di stenti e freddo se i Pellerossa non li avessero aiutati, indicato quali semi coltivare e quali animali allevare e, quindi, realizzare un raccolto sufficiente a passare l’inverno 1621-1622.
Continue reading