Home » 2014 » settembre (Page 9)

E’ ancora 11 settembre

Sono alquanto refrattario alla “commemorite”, anche perchè, ormai, ogni giorno ci sarebbe qualcosa di ricordare.
Vi sono però alcune date che non è possibile lasciar passare senza richiamarne il significato.
L’ 11 settembre è una di queste.
Chi nacque quel giorno è già un adolescente e chi nacque dopo o chi in quell’11 settembre 2001 non aveva ancora la capacità di capire gli eventi che accadevano, ha diritto e dovere a sapere.
Continue reading

La germania fa ciò che vuole… l’italia no.

Immigrati, Berlino non esclude i controlli al confine italo-tedesco. L’onda di clandestini che dall’Italia sta invadendo l’Ue preoccupa la Germania. Berlino frena ma non chiude all’ipotesi di controllare i confini: “Estrema ratio” di Sergio Rame

La Germania non esclude del tutto l’ipotesi di rivedere il trattato di Schengen ripristinando i controlli alla frontiera italo-tedesca per gestire l’immigrazione clandestina.

Continue reading

Alla frutta

Sono alla frutta. Ai narcos non puoi aumentare l’iva o mettere l’imu di Gz

Sono alla frutta. Se tu vai in banca e dici “mi dovete prestare più soldi” e loro: “ma lei ha solo questo immobile da ipotecare” e tu dici: “eh… ma poi ho un giro di moldave e gestisco tutti questi pusher di coca…” loro cosa fanno, mettono un ipoteca sulle moldave e sui tuoi pusher ?

Continue reading

Prime indiscrezioni sul Sinodo (5-19 OTTOBRE 2014).

A ottobre, dopo il Sinodo, la Santa Sede sarà spostata a Vienna.Gioia tra gli alti prelati austriaci…

Le Particole si potranno portare a casa. Ognuno provvederà a fare Comunione dopo i pasti, dopo autoconfessione… I Matrimoni saranno delegati ai Sindaci, previo autorizzazione del Priore di Bose….I benestanti, dopo accertamenti della Finanza, saranno scomunicati…Le Messe saranno spostate al Venerdì.

Continue reading

No, perchè ogni tanto…

… mi scatta la voglia di fare qualche foto a caso. Ovviamente con quello che ho sottomano in quel momento. Domenica scorsa, avevo il note 3 in borsa e ho detto: “vogliamo passare un secondo all’abbazia?”. C’era stato un matrimonio la mattina, infatti c’era un addobbo davvero minimalista. E la chiesa era aperta, però, c’era anche il prete e quindi, ho preferito scattare più foto fuori che dentro. Amo questa chiesa perchè è piccolissima e “povera” ma ha tutto un gioco di archi, di colonne e di piccole finestre bellissimi.…
Continue reading

Si, certo, come no

… proprio ieri dicevo che oggi avrebbero dovuto smentire la notizia. E infatti, stamattina è stata smentita. 
Ancona, la nigeriana non ha l’ebola ma la malaria

Non è ebola, ma malaria. I medici degli Ospedali Riuniti di Torrette di Ancona dove è ricoverata la donna 42enne di origine nigeriana e residente da molto tempo nelle Marche con un sospetto caso di ebola hanno effettuato una diagnosi di malaria «che spiega il quadro clinico e consente di cominciare subito il trattamento specifico», come riferisce Marcello Tavio, primario della Divisione malattie infettive.

Continue reading

Gli immacolati

Pd, bufera sui renziani. Indagati Richetti e Bonaccini. L’inchiesta sulle spese pazze in Emilia Romagna azzoppa le primarie del Pd per la Regione. No comment di Renzi di Raffaello Binelli

Giornata tutt’altro che tranquilla in casa Pd. Matteo Richetti e Stefano Bonaccini, due tra i favoriti nelle primarie per la carica di governatore in Emilia Romagna (in programma il 28 settembre), sono indagati dalla procura di Bologna nell’ambito di un’inchiesta sulle “spese pazze” nel consiglio regionale.

Continue reading

E’ meglio restare in Italia

Tre suore italiane massacrate in Burundi dove, da quarant’anni, portavano sollievo e istruzione.
Un settantenne assassinato in Turchia di ritorno da un suo abituale viaggio in Armenia e Georgia per portare aiuti umanitari.
E sono solo gli ultimi due casi di connazionali che hanno pagato con la vita la loro volontà di aiutare concretamente degli stranieri, anche se in Italia c’è tanto bisogno di loro per alleviare le sofferenze di tanti Italiani.
Continue reading

L’Italia del Banco dei Pegni

A cavallo malato vanno addosso i parassiti. E’ quanto accade a questa Italia e ai suoi più onesti cittadini. Quello visto al TG delle 20,00 di ierisera è uno spaccato d’Italia che non avrei mai voluto vedere e che fa male al cuore: code, rabbia  e risse al Banco dei Pegni di Milano e tanta, tanta tristezza nell’ascoltare storie grame di Italiani onesti che non ce la fanno a tirare avanti.…
Continue reading

Una guida è necessaria

Ancora una volta Nessie mi fornisce lo spunto per un intervento con i suoi commenti al mio post di ieri.
“Non voglio stati guida“, scrive, ma sono necessari.
Come in ogni aspetto della vita una leadership è necessaria.
Un soggetto (stato o persona) che sia di esempio, assuma la responsabilità di una decisione, svolga anche il lavoro sporco, si ponga come principale bersaglio.
Continue reading