Home » 2014 » settembre (Page 4)

Avanti un altro, Corrado Passera

Corrado Passera: “Elezioni a primavera. Sarò il nuovo Berlusconi, ma meglio”. L’ex ministro del governo Monti prevede il voto anticipato e si candida come nuovo leader del centro-destra. Durante l’intervista a Mix24 non risparmia critiche al presidente del Consiglio e alla sua squadra: “Renzi è circondato da persone non all’altezza”

“Sarò il nuovo Berlusconi, ma in meglio”.

Continue reading

Le panzane di Renzi e Camusso e l’assenza della Destra

La segretaria della cgil, degna erede di Cofferati, ha dichiarato che Renzi ha in testa la politica della Thatcher.
Pur di screditare il suo nemico interno, la Camusso attribuisce a Renzi qualità in lui totalmente inesistenti e offende pesantemente la memoria di una Grande della Destra.
Se Renzi avesse la Thatcher come esempio, non starebbe in ginocchio davanti all’unione sovietica europea, ma ne sarebbe già uscito.
Continue reading

Schengen, what is Schengen?

Vienna e Berlino alzano il muro. Dobbiamo tenerci i clandestini. Già 4.700 gli stranieri fermati in Austria, quasi tutti rimandati nel nostro Paese. E con Mare Nostrum 120mila arrivi di Gianpaolo Iacobini

L’Austria respinge i migranti in uscita dal territorio italiano e pensa a chiudere le frontiere, la Germania avverte: «Non possiamo accogliere profughi altrui».

Continue reading

ALBANIA ed ALBANESI II°

(il criminale comunista albanese Enver Hoxha ) 

Sarebbe bene che qualcuno ricordasse ai giornalisti, ma anche a qualche suorina intervistata, che la dittatura subita dagli albanesi, feroce e sanguinaria, fu una “dittatura COMUNISTA”. Non fate come quando si parla della Birmania, che usate “dittatura” o “dittatura militare” per far intendere che il regime di Rangoon sia Fascista.

Continue reading

ALBANIA ed ALBANESI I°

Sarebbe bene che qualcuno ricordasse a Francesco, alla Curia e SOPRATTUTTO all’ Ufficio Stampa del Vaticano che gli Albanesi, da sempre Cristiani, Ortodossi ma anche molti Cattolici Gheghi, furono convertiti a forza all’ Islàm. Almeno il 70 %, pena la morte, la deportazione e la perdita di ogni bene. Altri emigrarono, in Italia e Grecia, principalmente. E che l’ Eroe Nazionale da sempre è Giorgio Castriota Scandenbeg, che in tutta la vita combatté i mussulmani: « Io ho lasciato la falsa fede di Maometto e sono ritornato alla vera fede Cristiana ». Bisognerebbe ricordare che successivamente i giovani ragazzi albanesi furono costretti ad assoggettarsi alle turpi voglie dei dominatori turchi, tant’è che diedero vita a quel triste periodo chiamato “pederastia albanese”, durato fino alle soglie del XX secolo.

Continue reading

Cogliamo l’occasione per abolire la corte costituzionale

Nonostante l’accordo contro natura di Berlusconi con i comunisti, non riescono ad eleggere i due giudici mancanti della corte costituzionale.
Ma è così necessaria una corte che si intromette nella vita politica, abrogando le più significative leggi gradite al Popolo come quella contro l’immigrazione o quella contro la droga ?
Continue reading

Segantini a Milano: il ritorno

Giovanni Segantini è apparso già due volte su questo blog. Una volta per sole immagini nel 2008 e un’altra volta a proposito del divisionismo nel 2010. Ora Milano ci propone questo grande italiano, svizzero d’elezione, internazionale per fama,  in una bellissima mostra di 120 opere in otto sale di Palazzo Reale.…

Continue reading

Doccia scozzese

La Scozia aveva i suoi buoni motivi per richiedere la sua separazione dalla GB.  Ma si sa che le “separazioni” non sono mai consensuali (nel pubblico come nel privato). Però non ha vinto, nonostante le ragioni del SI abbiano tenuto testa. Nel referendum appena tenuto, infatti, ha prevalso il “no” con il 55,3% dei voti.…
Continue reading

Bisogna intervenire sul sistema pensionistico?

Ma quando i politici parlano di rivedere il sistema pensionistico pensate davvero che abbiano in mente di rivedere queste porcate o quelle che riguardano direttamente le loro pensioni? Nooo!!! Statene certi, che quando parlano di rivedere il sistema pensionistico pensano alla mia pensione e alla tua.

The post Bisogna intervenire sul sistema pensionistico?…

Continue reading