Home » 2014 » giugno (Page 9)

Il Centro Destra risorgerà

Su questo non ci sono dubbi.
La politica è fatta di vittorie e sconfitte e il Centro Destra tornerà al governo.
Il come e il quando dipendono peraltro da molteplici fattori.
Quanto sarà fortunato il bulletto fiorentino ?
Finora lo è stato molto, troppo.
La fortuna sua (e, in questo caso, anche nostra) è che la crisi iniziata con il fallimento Lehman del 15 settembre 2008 ha ormai sei anni, tanti, ed è alla fine del suo ciclo.
Continue reading

Francesco all’ Olimpico.

Dopo i Papa Boys, oggi sono ufficialmente nati i:Papa Forever Ultras, Papa Fighters, Papa CUCS, Papa Commandos Tigre, Papa Eagles Supporters, Papa Viking, Papa Fossa dei Grifoni e Papa Ultras Tito.Presto, nuove formazioni…  Aleè oh oh , aleeeee, oh oh !

Continue reading

Dedicata ai vari rossobruni Fasciocomunisti

Il Panfascismo di Asvero Gravelli.Il Panfascismo mirava all’affermazione del Fascismo quale ideologia universale in diretta concorrenza con il nazionalsocialismo di stampo hitleriano, che veniva definito dallo stesso Gravelli “anticristiano e antioccidentale”. Secondo Anton Hilckman, collaboratore di Gravelli, il pensiero nazista era legato ai miti nordici e germanici, facendo “rivivere i sinistri misticismi dell’antico wotanismo”, oltre che al paganesimo e al protestantesimo.

Continue reading

La speranza di morire sul posto di lavoro…

Pensioni, Padoan: “Diminuzione dell’età? Semmai un graduale aumento”. Il ministro dell’Economia poi precisa che in Italia esiste un adeguamento all’allungamento delle aspettative di vita e che il riferimento era piuttosto alla Germania. Intanto manda a dire a Bruxelles che “se si vogliono dare le raccomandazioni devono essere complessive e esaustive”. La Tasi?…
Continue reading

Tornano gli zombie…

Fini: “Pronto a tornare in politica. Destra italiana non può seguire Le Pen”. In un’intervista al Messaggero l’ex leader di Alleanza Nazionale critica la linea seguita da Forza Italia e appoggia il percorso seguito finora dal Nuovo Centrodestra. Poi l’attacco a Fratelli d’Italia: “Hanno utilizzato la nostra storia senza conoscerla”

Gianfranco Fini è pronto a tornare in politica per dare forma a un nuovo centrodestra.

Continue reading

Il pentolaio e l’ennesima scadenza…

Per dovere di cronaca, ricordiamo ciò che disse il pentolaio non appena approdato al governo: FEBBRAIO, legge elettorale, MARZO, riforma del lavoro, APRILE, riforma della PA, MAGGIO, riforma del fisco. Poi, bhe, c’era la moltiplicazione dei pani e dei pesci, la passeggiata sulle acque e infine, l’ascensione.…
Continue reading

Sul conflitto d’interessi…

La sinistra affida a due furbetti la legge sul conflitto d’interessi. La proposta di riforma è sostenuta da Bassanini e Gitti. Ma proprio loro cumulano poltrone pubbliche in enti che si spartiscono affari milionari di Stefano Sansonetti

Una proposta nuova di zecca sull’eterna questione della lotta al conflitto di interessi. Nei prossimi giorni, sul tavolo del governo guidato da Matteo Renzi, planerà un testo di legge composto da 20 articoli.

Continue reading

Il voto utile

Primo benefico effetto della svolta “fascista, populista, omofoba, razzista, xenofoba” etc. etc. impressa all’unione sovietica europea dal voto di domenica scorsa.
L’Ukip di Nigel Farage, primo partito del Regno Unito, ha condizionato il Premier Cameron che ha posto il veto su Juncker, il più europeista e di sinistra tra i popolari della Merkel, tanto da essere visto con simpatia anche dal kapò e dal suo partito.
Continue reading

Si può essere più viscidi e imbecilli di così?

Pasticciano pure sulle pensioni. Tasi: cittadini a rischio multe. Archiviate le elezioni arrivano al pettine molti nodi e qualche pasticcio, previdenziale e fiscale. Come quello della Tasi di Antonio Signorini

Roma – Aria di prima Repubblica nel governo Renzi, tra ingorghi fiscali e rigore all’italiana sulla previdenza, con ministri che lodano innalzamenti dell’età pensionabile.

Continue reading