Home » 2014 » aprile (Page 7)

Modesti, mediocri, moderati

Lo spessore, morale ed umano, delle persone si rivela inevitabilmente nei momenti di difficoltà.
Ben lo sapevano gli Antichi Latini che ne avevano riassunto il principio in una frase “Amicus certus in re incerta cernitur” che il più grande Polito e Avvocato dell’Antica Roma, Cicerone, riprende nel suo trattato dedicato, appunto, all’Amicizia.
Continue reading

Contro questa Europa

 
EURO, era una bella idea, ma forse non era una buona idea…
 
Questa mattina passo in rassegna la Stampa (intesa come quotidiano)  e mi chiedo chi e che cosa tenga in piedi i giornali.  Il quotidiano torinese citato ha perfino fatto un sondaggio per scoprire “quanto sei europeo“. Ma no?!?…
Continue reading

Gattaca e la fecondazione eterologa

La fantascienza ha sempre prodotto ipotesi che ai contemporanei sembravano di pura fantasia e poi trovavano realizzazione nel futuro.

Pensiamo al viaggio sulla Luna di Verne o ai comunicatori di Star Trek nel 1966 così simili ai nostri telefoni cellulari.
Non ci può quindi essere meraviglia se la decisione (non oso chiamarla “sentenza” avendo ancora rispetto per le funzioni della Giustizia, ma di quella vera) della corte costituzionale che ha abrogato la legge 40 contro la fecondazione eterologa, mi ha ricordato racconti e film di fantascienza.
Continue reading

Giustizia con rito italiano

Marcello Dell’Utri inseguito fino in Libano e subito fermato e il pluriomicida Cesare Battisti libero di fare la bella vita in Brasile.
I Patrioti Veneti in galera e i no tutto liberi di occupare Roma e lanciare bombe carta contro la Polizia.

Entra ne

Continue reading

Non abbiate paura

Ho ascoltato la marchetta radiofonica a Renzi del gr1.
Naturalmente ci hanno propinato un passaggio del suo (banalissimo) intervento all’apertura della campagna elettorale comunista a Torino, in cui esortava i suoi adepti ad avere coraggio.
Riecheggiava tanto il “non abbiate paura” di Giovanni Paolo II.
Non accetto più scommesse su quanto tempo Renzi impiegherà prima di iniziare i suoi discorsi con un “in verità, in verità vi dico …“.
Continue reading

Le veline di Renzi

Non è passata la norma che avrebbe imposto le candidature alternate uomo/donna e un numero di donne capolista pari a quello degli uomini, in sostanza non sono passate le “quote rosa” per le politiche, ma Renzi, pur di far parlare di se, non ha esitato a imporre cinque donne ai vertici delle liste comuniste nelle cinque circoscrizioni in cui l’Italia è divisa per le europee.
Continue reading

Insegnami a pregare

Uno schema semplice per imparare a pregare secondo il cuore di Dio. Un uomo andò da un maestro di preghiera e gli chiese: ”Insegnami a pregare”. Il maestro gli disse: “Perché vuoi pregare?” “Perché pregare è la somma scienza”. Il maestro lo mandò via dicendogli: “Torna tra un anno”. L’anno dopo, l’uomo tornò, si ripeté […]…

Continue reading

Imbavagliato

Nell’Unione Sovietica mandavano in Siberia, in Italia si sono evoluti e pare lascino libero il Cavaliere, ma con la lista preconfezionata degli argomenti da affrontare e su cui tacere.
Dei magistrati sembra non potrà più parlare, se non bene.
Una volta era dei morti che non si poteva parlare altro che in termini positivi.
Continue reading