Home » 2014 » febbraio (Page 9)

Nemico del Pd… insieme a Berlusconi

“Grillo indagato per istigazione militari a disobbedire a leggi”. Ma non a Genova. L’esposto è stato presentato dal coordinatore dei giovani del Pd Fausto Raciti: “Nessuno lo autorizza a fomentare il colpo di Stato”. Nel mirino la lettera collegata alle proteste dei Forconi con cui il fondatore del Movimento cinque stelle chiedeva alle forze dell’ordine di “non proteggere più i politici” e di “unirsi al popolo”.…
Continue reading

La Manif di Francia: così vicina, così lontana

Premetto che essere cattolici in Francia comporta qualche rischio in più che fare i papisti relativisti,  nonché buonisti catto-italioti del genere volemose bene, davanti a S.Pietro . Non dimentichiamo che è la patria dove Napoleone Bonaparte profanava le chiese entrandovi con la cavalleria;  è la terra della Vandea contro i ghigliottinatori. Non è un caso che lo scrittore Alexander Solgenytzin tenne proprio nella regione della Vandea (1993) il suo  alto discorso contro le rivoluzioni.…
Continue reading

Indietro non si torna

Napolitano ha tuonato al parlamento europeo con l’appoggio di Schultz (il cui ruolo da presidente del parlamento europeo ci fornisce la misura esatta dello spessore di chi ci vuole imporre l’europa sovietica) che, da singolo parlamentare, interruppe ed offese il nostro Premier Berlusconi ma che oggi, si rivela un perfetto interprete di un “kapò” o, meglio, di un “vopos” intervenendo contro le pacifiche, giustificate e legittime interruzioni a Napolitano.
Continue reading

L’ultimo soldato del Re

Originally posted on Berlicche:Osservatorio Caterina: le farfalle. Ne venivano spesso, aleggiando, a posarsi sui bordi di terra smossa della nostra trincea, forse per suggerne l’umidità. Un pomeriggio ne arrivò una particolarmente bella: era nero-velluto, striata di fuoco, con macchie bianche. La mia attenzione fu attirata dalla leggiadria di quei colori, i quali – mi……

Continue reading

Altri mille…

Immigrazione: 6 imbarcazioni soccorse. In arrivo a Lampedusa circa 550 migranti

ROMA, 5 FEB – Sono sei le imbarcazioni individuate dalle navi e dagli elicotteri della Marina Militare impegnate nel dispositivo Mare Nostrum. A bordo circa 1000 migranti. Il pattugliatore Vega, terminate le operazioni di soccorso a un gommone in difficolta’ individuato stamani con a bordo 102 migranti, si e’ diretto verso un’altra imbarcazione per prestare soccorso.

Continue reading

Tornando a casa

Casini getta la spugna e torna nella Casa del Padre.
Mauro lo seguirà e Alfano è solo in attesa del pretesto per fare altrettanto.
Fini, se potesse, lo farebbe (ma ormai non conta nulla e non interessa più a nessuno).
Sinceri ?
Neanche un po’.
Sono convinto che il ragionamento dei figlioli prodighi sia pressapoco questo.
Continue reading

Bestiole buffe

Ma ciao, sono Felix ma mi chiamano Pipino perchè sono bellino e perchè ne faccio più io che Carlo in Francia……
Continue reading

Pappappero, faccio affari coi barbuti io!

Letta: “Kuwait investe 500 milioni in Italia. Confindustria dia segnali di fiducia”. Il denaro sarà versato nelle casse del Fondo Strategico italiano della Cassa Depositi e prestiti al momento impegnato in 7 imprese. Il presidente del Consiglio a Confindustria: “Dia segnali di fiducia, non solo di disfattismo”

Il Kuwait decide di investire 500 milioni di euro in Italia.

Continue reading

L’inps di Fornero e Mastrapasqua

Inps, 2013 in rosso per altri 14,4 miliardi. Quest’anno atteso un buco nel patrimonio. I conti non migliorano neanche nel 2014, quando è previsto un passivo di 11,9 miliardi. Lo si apprende dall’ultimo documento firmato da Mastrapasqua, che ha lasciato sabato scorso la presidenza dell’Istituto. Pensioni, effetto Fornero: nuovi assegni crollano del 43%

Il risultato d’esercizio dell’Inps per il 2013 sarà negativo per 14,4 miliardi.

Continue reading

Morire per la Ue

Napolitano difende l’euro: “Proteste marginali”. Salvini lo sfida: “Provi a girare senza scorta”. Il capo dello Stato alla plenaria di Strasburgo: “Nulla può farci tornare indietro dall’Ue”. Contestato dai leghisti: “Euro kills”. Ma Schulz lo difende: “Nessuna simpatia per chi critica” di Andrea Indini

L’Europa dei burocrati e dei poteri forti celebra Giorgio Napolitano.

Continue reading