Home » 2014 » gennaio (Page 13)

Amami Alfredo (anche se nero)

 
 Sì lo so, c’è di peggio di quanto sto per raccontare. L’obiezione me la faccio da me. Ci sarebbe da parlare dei pedaggi autostradali rincarati del 8% dal miserabile Lupi,  ministro ciellino delle Infrastrutture, vendutosi alle “larghe intese”. Ci sarebbe da far rilevare quei mille e 400 euro in più rispetto allo scorso anno che ci rastrelleranno dalle nostre tasche.…
Continue reading

NON SE NE PUO’ PIU’: A CASA ANCHE LA KIENGE!

Qualche mese fa, pur dissociandomi dagli attacchi razzisti di cui era stata oggetto, avevo già attaccato la Kienge (NB: mi rifiuto di chiamarla Ministro della Repubblica Italiana), che aveva subito iniziato il suo mandato propagandando idiozie come quella dello Jus Soli e si era fin da subito dimostrata di parte, difendendo solo e sempre i diritti degli immigrati, senza mai spendere una parola per i tanti, troppi italiani, che quotidianamente sono vittima della delinquenza straniera.

Continue reading

Grillo, Garibaldi, gli onorevoli Cittadini

Ma lasciando pure da parte questo aspetto pittoresco di Grillo, secondo me uno dei grossi problemi del M5S potrebbe essere quello degli eletti del M5S che non possono presentarsi per più di due legislature

The post Grillo, Garibaldi, gli onorevoli Cittadini appeared first on IL CRONISTA.…

Continue reading

Il bla bla del Colle

Naturalmente non ho ascoltato Napolitano, confermando una scelta che risale ai tempi di Scalfaro e che ho il piacere di vedersi allargare anche con sempre maggiori inviti a spegnere quella voce.
Non posso però impedirmi di ascoltare, io che la radio la tengo accesa in permanenza quando sono in casa, le marchette che i valletti di regime della rai di stato fanno, con una sperticata apologia delle banalità (quanto sincere non lo so e non ci giurerei) espresse dal Colle.
Continue reading

Benedizione per l’anno nuovo

Questo nuovo anno sarà per te una benedizione se tu saprai benedire il tempo che ti verrà donato se tu saprai essere una benedizione per il tuo vicino e il tuo vicino una benedizione per te. Benedetto sarà il tuo volto, se il tuo volto sarà bagnato di un po’ di lacrime altrui.…

Continue reading