Home » 2013 » dicembre (Page 6)

Disse Fonzie: "basta coi soldi a pioggia"

Governo, legge di Stabilità ecco tutti i “regalini” di Letta e Saccomanni

La legge di stabilità venerdì arriva alla Camera. Il governo ha posto la fiducia. Subito dopo, il 23 dicembre, il testo arriverà in Senato. Letta e Saccomanni hanno fretta di chiudere la partita e, come sempre, tra le pieghe della manovra spuntano i soliti “regalini” di Natale.

Continue reading

Imbecilli e gioco d’azzardo

Slot machine, il Senato ci ripensa e approva mozione: “Rivedere legislazione”. La maggioranza cerca di sedare le polemiche dopo l’emendamento del Nuovo Centrodestra che stoppa l’intervento degli enti locali nella lotta alla prevenzione del gioco d’azzardo. Mugugni anche tra gli alfaniani: “Lo Stato non è solo cravattaro, ma anche biscazziere” di Sara Nicoli 
Un ordine del giorno, approvato dall’aula di Palazzo Madama, che impegna il governo a rivisitare, a livello generale, la legislazione in materia di gioco d’azzardo.…
Continue reading

L’ Ultimo Natale ???

Godiamoci questo Santo Natale. Sarà uno degli ultimi. 

Poi, piano piano, col rosso pancione massone diventerà una festa pagana.Era così nei paesi comunisti, lo sta diventando in italia.Non disturbiamo i muslìm, gli induisti, i buddisti (anche se non hanno religione, questi…). Stiamo ad ascoltare anche se ci pestano i piedi, dialoghiamo anche se ci massacrano.

Continue reading

La spending review

La Casta ha paura degli italiani. Si comprano 210 auto blindate. Nel giorno della protesta dei Forconi, la Consip indice una gara per l’acquisto di 210 auto blu blindate destinate ai soggetti istituzionali incaricati di tutelare l’ordine e la sicurezza pubblica di Luca Romano

Alla faccia della spending review. Il Palazzo si blinda.

Continue reading

Nel silenzio dei media

Follia Bankitalia di Davide Giacalone     La stiamo perdendo. Stiamo assistendo ad un’operazione che baratta campi di grano, mulino e forno in cambio di un tozzo di pane. Il 23 dicembre si terrà l’Assemblea della Banca d’Italia, per cambiare lo statuto, propedeutica alla rivalutazione e cessione delle quote. Poi il Parlamento, cieco alle conseguenze e accompagnato dal complice silenzio di gran parte della stampa e delle tante coscienze inquiete, solitamente ciarliere, approverà il decreto legge con il quale si dispone l’operazione e la si giustifica con l’immediata necessità di coprire il buco dell’Imu.…
Continue reading

Giudicocrazia strabica.

Pensierino stupidino di prima mattina.A Berlusconi alcuni giudici negano il permesso di recarsi a Bruxelles per un importante vertice politico del PPE.A Genova altri magistrati concedono permessi a iosa ad un povero pluriomicida e rapinatore con problemi mentali.Questo è il paese normale che piace a Renzi ?

Continue reading

Berlusconi deve andare a Bruxelles

Le toghe che piagnucolano perchè il Cavaliere le critica e non capiscono che si delegittimano da sole con le loro decisioni, pare vogliano inibire a Berlusconi, Leader di dieci milioni di Italiani, di rappresentarci alla riunione del PPE a Bruxelles.
Ora, a me del PPE non importa assolutamente nulla, anzi se Forza Italia ne uscisse acquisterebbe un punto di stima da parte mia.
Continue reading

Ue, il Paese delle Meraviglie (Spagna e Grecia)

Siamo in Eurolandia, il paese delle Meraviglie. Zona Pigs.  Avete notato lo zittificio globale sulla Spagna e sulla Grecia da parte dei nostri giornali che poi lamentano licenziamenti e riduzioni drastiche di organico? Ditemi voi come si fa a difendere una categoria di disinformatori cronici nonché di congiurati del silenzio permanente, come i giornalisti.…
Continue reading