Home » 2013 » settembre (Page 18)

Il Pensiero Verde 2013-09-05 02:20:00

COMUNICATO STAMPA – LA LEGA E LA CITTADINANZA CIVICA

La Lega Nordha sempre ritenuto e ritiene tuttora che il concetto di cittadinanza condensi al proprio interno i valori fondanti di una società. La cittadinanza è sinonimo di appartenenza ad una comunità, intesa nell’ eccezione più alta di impegno e partecipazione. Cittadino è colui che sentendosi parte di una comunità ne condivide i valori e li mette in pratica quotidianamente nel corso delle proprie attività.

Continue reading

Alain Delon

“L’omosessualità è contro natura”.

Quando questa mattina ho letto quell’articolo che riportava la dichiarazione di Alain Delon ho pensato al futuro.
Allora c’è speranza per l’umanità se un soggetto che vive in quegli ambienti che più hanno contribuito a proporre modi di vivere fuori dalle righe e che è pure stato in odore di averla praticata, si esprime in questo modo ?

Continue reading

La Guerra Mondiale.

Si, c’è una GUERRA in corso. Una GUERRA tremenda, inumana, bestiale, che ha ucciso MILIONI di bambini in tutto il mondo, Italia compresa. Con metodi bestiali, criminali, con armi che vanno dalle pompe di bicicletta al forcipe ed al veleno. Una GUERRA i cui responsabili spesso sono governanti o ministrelle. Una GUERRA voluta anche da un partito chiamato Democrazia Cristiana e poi rivotata da sedicenti Cattolici. Una GUERRA per la quale bisognerebbe digiunare tutti i giorni. Questa GUERRA si chiama ABORTO.

Continue reading

Assad, in cerca di sosia, lo trova in Italia.

ULTIMA ORA. Guerra imminente, Assad in cerca di sosia, come in precedenza fecero Gaddafi e Saddam. Sembra che ne abbia trovato uno in Italia. E, come lui, molto ricco e comunista…(nella foto, il sosia imbraccia la nuovissima arma segreta russa, il Kalashnikov invisibile…E chi è milanese, non parli di Pistola fumante…). 

Continue reading

Vuoto senza resa

Secondo la stampa allineata, prosegue la marcia trionfale dell’ormai stagionato putto fiorentino verso la conquista del pci/pds/ds/pd.
Appare singolare che un partito in cui l’apparato è comunista, l’elettorato è comunista, i militanti sono comunisti, possa trovarsi ad avere presidente del consiglio e segretario di estrazione democristiana.
Singolare ma non strano, perchè chi vota in quel partito è uso a votare quel che gli viene indicato (il famoso “svulazen” o il “non capisco ma mi adeguo” di note barzellette e battute televisive fondate su una realtà talmente drammatica da essere ridicola) e adesso la stampa dei poteri forti, quella che ha demolito il Cavaliere, è tutta per Renzi dopo un breve passaggio su Letta e dopo la cocente delusione di Monti.
Continue reading

Il Pensiero Verde 2013-09-03 11:02:00

La disoccupazione a luglio si ferma al 12%,
Invariata rispetto a giugno (-0,033 punti percentuali), anche se resta in aumento su base annua, con un rialzo di 1,3 punti. Lo rileva l’Istat (dati provvisori). Con luglio la disoccupazione tocca la soglia del 12% per la quarta volta consecutiva.
Il tasso di disoccupazione nel secondo trimestre è pari al 12%, in crescita di 1,5 punti percentuali rispetto a un anno prima.…
Continue reading

Sabato non digiunerò

Il vescovo di Roma ha indetto per sabato 7 settembre un digiuno per la pace in Siria.
Io non vi aderirò come non aderii al digiuno indetto da Giovanni Paolo II  il 5 aprile 2003 prima della campagna per la liberazione dell’Iraq.
In parte i motivi sono gli stessi.
Non vedo alcun significato nel digiunare, danneggiando solo me stesso e senza incidere in alcun modo sulla volontà dei contendenti.
Continue reading

Nell’inferno siriano

Parlare della Siria, è come parlare di un ginepraio nel quale  non si sa da che parte incominciare. Complessa è la sua composizione etnica:  Arabi o aramei arabizzati (in totale 89,3%); per il resto curdi (9%, a nord-est), armeni (1%, a ovest), turchi (al centro e a nord) e altri. La Siria è una repubblica dove convivono più religioni ed  è prevalentemente di fede sunnita, mentre il 13% della popolazione appartiene ad altre correnti musulmane come i drusi ( soprattutto a sud) e gli alauiti, un ramo degli sciiti; questi ultimi rivestono un ruolo politico particolare in quanto i comandi delle forze armate e lo stesso presidente appartengono alla minoranza alauita. Circa il 10% della popolazione è di fede cristiana, presente soprattutto nel nord del paese e aderente per metà alla Chiesa greco-ortodossa di Antiochia e per il resto divisi fra Chiesa cattolica, nelle sue varie comunità (melchiti, maroniti, siri, armeno-cattolici, caldei, ecc.).

Continue reading

Lavanda gastrica

Detersivo per piatti

Altra badilata di civiltà nella Bononia Docta. Dotta una volta, se questo è l’andazzo. E l’esempio lo fornisce, tanto per cambiare, l’emigrato afghano che dopo aver contratto matrimonio (combinato, ovviamente) con una minorenne a cui è fatto divieto di uscire di casa: l’uomo la chiude a chiave e se la scopre uscire di nascosto la obbliga a ingurgitare detersivo da piatti.…

Continue reading

QUANDO A NON VOLERE I CLANDESTINI SONO GLI IMMIGRATI STESSI. ALLA FACCIA DELLA KIENGE…

Pubblico in versione integrale l’intervista all’immigrato leghista Toni Iwobi, pubblicata sul sito di affaritaliani.it al seguente link:

http://www.affaritaliani.it/sociale/ius-soliboomerang-nuovi-schiavisti-toni-iwobi270813.html?refresh_ce

Qualsiasi commento in merito alle demenziali iniziative della Ministra Kienge in termini di razzismo degli italiani, “Jus Soli”, apertura dei CIE e di cancellazione del reato di clandestinità mi sembra superfluo…

di Alberto Maggi

Leghista da più di 20 anni, Toni Iwobi è nato il 26 aprile 1955 a Gusau, in Nigeria.…

Continue reading