Home » 2013 » luglio (Page 16)

Lampedusa sconfitta Cattolica. Ed Italiana

“Io penso positivo ma non vuol dire che non ci vedo io penso positivo in quanto credo, non credo nelle divise né tanto meno negli abiti sacri che più di una volta furono pronti a benedire massacri………….……..Io credo che a questo mondo esista solo una grande chiesa che parte da CHE GUEVARA e arriva fino a MADRE TERESA passando da MALCOM X attraverso GANDHI e SAN PATRIGNANO arriva da un prete in periferia che va avanti nonostante il Vaticano.” E buon Ramadàn a tutti, ipse dixit…

Continue reading

Perchè limitarsi a cancellare le provincie ?

Per stornare l’attenzione dall’ “aiutino” che gli organismi predatori internazionali stanno cercando di dare ai gabellieri italiani sull’imu, l’iva e le tasse, Letta ha inventato la priorità delle priorità: il disegno di legge costituzionale per l’abolizione delle provincie.
Grazie all’ennesima, costosa, invasione di campo della corte costituzionale che ha respinto la via breve al risparmio timidamente introdotta da Monti, ecco che è necessario mettere in campo una riforma costituzionale ad hoc, con tutte le liturgie, i tempi lunghi, i costi, la retorica che essa comporta.
Continue reading

Priorità italiana

Pdl presenta nuova legge ammazza-blog: omesso controllo anche per i commenti. La responsabilità penale sarebbe a carico del gestore del sito o blog che non cancella entro 24 ore i commenti che possono configurare la commissione di reati. M5S: “E’ norma contro sito di Beppe Grillo”
Omesso controllo per tutte le testate online e anche per i commenti dei lettori ad ogni singolo articolo o post.…
Continue reading

Lo spartito a 4 mani: Lumen Fidei

Cosi dicono che sia, la prima Lettera enciclica Lumen Fidei di Papa Francesco, le due mani di Benedetto XVI e le due di Papa Francesco, ed è vero! La continuità fra il pontificato di Benedetto XVI e quello del pontefice Francesco si conferma e si consolida in Lumen Fidei. Chi ha letto gli scritti del Papa […]…

Continue reading

La felicità è aprire una nuova moschea

Noi, supinamente e felicemente, costruiamo e inauguriamo le moschee (finanziate da chi?) e avalliamo l’integralismo islamico più che l’integrazione (sapendo che certi popoli rifiutano di integrarsi), mentre altrove succede questo e questo.
Islam: inaugurata nuova moschea a Torino. Alla presenza delle autorita’ italiane e del console del Marocco
TORINO, 6 LUG – Anche Torino ha una moschea: e’ stata inaugurata nella zona del Lingotto, presenti rappresentanti dei Comuni di Torino, Nichelino e Moncalieri, il console del Marocco, Abdel Aziz Ashak, e decine di associazioni islamiche attive in Piemonte.…
Continue reading

Bravi

Prima, altri due articoli, qui e qui. Nel secondo articolo si legge: “I tanto contestati finanziamenti ai partiti escono dalla porta e rientrano dalla finestra. Già perché in un emendamento spunta un nuovo sistema con rimborsi legati a un progetto specifico.” Bravi, davvero bravi. Gli imbrogli li sanno fare benissimo.
Famiglie in ginocchio: 500 miliardi di debiti.…
Continue reading

Reati che passano ai domiciliari (lista)

Ricordando che Berlusconi, in teoria si sarebbe beccato 7 anni…
Decreto svuotacarceri
Ieri in aula sono stati votati gli emendamenti sul “Decreto svuota carceri” che prevede “domiciliari ai reati con pena fino a 6 anni“. Un decreto vergognoso se si pensa che tra questi ci sono reati come “Atto di terrorismo con ordigni micidiali o esplosivi”.…
Continue reading

Gli assassini extracomunitari li teniamo…

… ora, non ci è dato di sapere se il presidente kazako sia davvero un sanguinario dittatore ma certo, fa specie più che altro la velocità del rimpatrio quando, pare impossibile non poter rimpatriare extracomunitari (anche e soprattutto delinquenti) clandestini che vivono in territorio italiano senza peraltro averne alcun diritto.
“Espulsione ingiusta, fretta eccessiva”.…
Continue reading