Home » 2013 » giugno (Page 6)

Su magistratura, carceri e amnistia

Amnistia e guerra togata di Davide Giacalone
L’amnistia trova uno sponsor eccellente, il ministro della giustizia. Non mi scandalizzano né l’ipotesi (a favore della quale i radicali conducono una coerente campagna) né l’altolocata adesione. Ma supporre di usare quello strumento per rimediare al sovraffollamento carcerario è, al tempo stesso, un errore e un’illusione.…
Continue reading

Prima fiducia

Emergenze, la Camera approva la fiducia al governo Letta. La decisione di porre il voto di fiducia è arrivato dopo un lungo braccio di ferro tra esecutivo e Movimento 5 stelle. Il parere positivo di Montecitorio alla legge di conversione è arrivato con 336 voti favorevoli e nessun contrario. Sono stati 133 gli astenuti
Il governo Letta supera la prima prova alla Camera.…
Continue reading

Le continue provocazioni della Kyenge

… poi si lamenta se viene insultata e derisa.
Un paio di commenti: “Se l’Italia non le sta bene, se ne ritorni nella giungla, e, sopratutto, non doveva accettare di essere Ministro. Forse lei non sa delle umiliazioni che gli Italiani subirono come immigrati dopo la I e la II guerra mondiale come anche dei continui stereotipi che moltissimi stranieri hanno nei nostri riguardi.…
Continue reading

Dal decreto del fare

Benzina, nuovi rincari: aumentano le accise. Nel “decreto del Fare” modificate le aliquote sui carburanti di Chiara Sarra
Occhio ai prezzi della benzina. Alla vigilia dell’inizio delle vacanze estive, i carburanti potrebbero subire nuovi aumenti a colpa di un provvedimento contenuto nel “decreto del Fare” che prevede un “mini-rialzo” sulle accise.…
Continue reading

Come distruggere le nostre Radici

Ieri leggevo le tracce per la prova di Italiano della maturità.
Magris, Zingales, paesi “in via di sviluppo”, i “Brics”, “Mercato e democrazia”.
Il tema storico sugli omicidi politici (chissà se sarebbe stato accettato quello virtual-giudiziario di Berlusconi?).
Però mi domandavo: e Dante ? Manzoni ? Ariosto ? Tasso ? Petrarca ?
Continue reading

Finchè non vi entrano in casa…

Il caso. Entrano i ladri a casa della sorella, consigliera Pd: «Stranieri dovete morire». L’eletta di circoscrizione, nonché membro della segreteria provinciale, si sfoga su Facebook dopo il tentativo di furto

FIRENZE – Bufera sulle frasi scritte su Facebook da una consigliera di circoscrizione a Prato che è anche componente della segreteria provinciale Pd, Caterina Marini, 30 anni: «Extracomunitari ladri stronzi dovete morire subito».

Continue reading

(Scendi)Letta

Il premier alla stampa estera: “Bisogna cambiare il modo di raccontare l’Europa”
Roma, 20 giu. (TMNews) – Enrico Letta è soddisfatto dei primi due mesi del governo. Parlando alla stampa estera, il presidente del Consiglio ha spiegato: “Vi do una sensazione, un sentimento di partenza a 50 giorni dall’inizio, a me sembra una vita: un sentimento molto positivo, sento che le cose stanno andando bene, come speravo.…
Continue reading

Come si perdono voti… ebbravo Angelino Jolie!

Alfano cala le braghe: “Pronti ad accogliere 8mila ‘profughi’”
Il ministro dell’Interno delira: “Lampedusa è il checkpoint Charlie del nuovo millennio. Aumenteremo i posti dello Sprar e le commissioni per le domande d’asilo”. “Il fenomeno degli sbarchi è in evidente ripresa. Dal 10 giugno di quest’anno sono stati trentacinque gli sbarchi, che si aggiungono agli altri ottantasei registratesi dall’inizio del 2013”.…
Continue reading

Decreto del (non) fare…

Decreto del fare ancora da fare di Davide Giacalone
Il decreto del fare è ancora da fare. La sera di sabato scorso, conclusa la riunione del Consiglio dei ministri, è stato diramato un comunicato stampa con il riassunto dei contenuti del decreto. Si sono anticipati anche i contenuti di due disegni di legge, uno dei quali è stato esaminato, però, ieri (ne riparliamo fra un anno).…
Continue reading

Sfoghi a confronto

I precedenti: uno e due. C’è stato uno sdegno unanime e la cacciata conseguente. Vediamo cosa succederà con questo ennesimo sfogo. Scommettiamo che non succederà niente?
Prato, la consigliera Pd choc: “Extracomunitari ladri stronzi, dovete morire”. La renziana Caterina Marini scatenata dopo che un ladro ha svaligiato casa della sorella: “Che città di m., datemi della razzista ma non me ne frega un c…”.…
Continue reading