Home » 2013 » giugno (Page 20)

A San Lazzaro, il 2 Giugno ha un’altra valenza

Eh sì, il 2 Giugno a San Lazzaro di Savena, Comune alle porte di Bologna, più che Festa della Repubblica, si è trasformato in un evento politico con un’interpretazione soggettiva e ossimorica della Legge.

Ieri infatti si è svolta un’iniziativa curiosa. Nonostante la nostra Costituzione al momento sia legata ancora allo ius sanguinis, il Comune ha celebrato il Conferimento della Cittadinanza Onoraria alle ragazze e ai ragazzi minorenni nati in Italia da genitori di origine straniera.

Continue reading

Madonna boldrini e gli immigrati in tv

La proposta. La Boldrini detta le regole alla tv: “Nei talk show vadano gli immigrati”. La presidente della Camera lancia l’idea di invitare negli studi televisivi i rifugiati o chi è un immigrato: “Quando si parla di loro non ci sono mai”
Chi deve andare nei talk show? Il dibattito su chi deve sedere nelle poltroncine dei salotti della tv non riguarda solo il Movimento Cinque Stelle.…
Continue reading

Furberie a norma di legge

Prima questo articolo. Commenti compresi.

Come rimanere clandestini a norma di legge. La giustizia non funziona: nelle larghe maglie delle leggi italiane sui rimpatri c’è sempre spazio per restare in Italia di Paola Fucilieri

Milano – Si fa presto a dire rimpatri. Le vie per rimandare a casa loro gli stranieri che non hanno titolo per restare in Italia sono molto più impervie e disseminate di ostacoli di quel che si può pensare.…
Continue reading

2 Giugno e dintorni a Bologna

Mentre ieri, 2 Giugno, a Bologna si teneva la festa della Repubblica, con la deposizione di corone di fiori al Sacrario dei Caduti, con le autorità e Martina Giangrande, figlia del povero brigadiere ferito a Roma davanti a Palazzo Chigi,in Piazza Santo Stefano andava in onda un altro film:la manifestazione (della serie: come appropriarsi di una giornata, ad opera di una parte sola, la solita) “Non è cosa vostra” con nientepopodimeno che i divi Rodotà e Saviano a fare i paladini unici della Costituzione (la già definita da Benigni e Napolitano “la più bella del mondo”…che è un eufemismo per dire “la più violata del mondo”) …ma non solo. Ovviamente Saviano ha riparlato di mafia. E ovviamente si parla sempre e solo di mafia italiana, mai delle mafie bancarie internazionali e mai della mafia della cieca burocrazia europeista.

Continue reading

Primavera turca? Un’altra possibile bufala

La primavera non è ancora arrivata e siamo prossimi al solstizio dell’estate che vuol dire il culmine della luce oltre il quale si comincia gradualmente a decrescere. In compenso, puntualmente ogni anno proliferano le primavere del Medio Oriente coi nomi più variopinti: primavera tunisina o dei Gelsomini, primavera egiziana, risorgimento libico (così lo ha chiamato Napolitano), primavera di Siria, del Barhein, dello Yemen.…
Continue reading

densità popolazione

Quando si pensa alla sovrappopolazione, di solito l’Italia, se paragonata all’America centrale e del sud, all’Africa e al Medio Oriente, non viene considerata fra i paesi più popolosi del mondo; anzi, stando ai mass-media l’Italia avrebbe una natalità in costante diminuzione. Niente di più falso. Stando ai dati dell’Atlante Geografico DeAgostini del 2003 (quindi la … continua

Continue reading

ius sanguinis e ius soli

Per l’ordinamento italiano la cittadinanza è automatica solo per i figli di cittadini italiani. Gli immigrati possono richiedere la cittadinanza dopo dieci anni di residenza mentre i figli di immigrati nati in Italia possono richiederla al compimento del 18° anno d’età. L’imposizione dello ius soli ”tout court”, come vorrebbe l’inguaribile logorroico Napolitano sarebbe un unicum … continua

Continue reading

Obbligazioni a rischio

p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal { margin: 0.0cm; margin-bottom: 1.0E-4pt; font-size: 11.0pt; font-family: Calibri , sans-serif; } a:link, span.MsoHyperlink { mso-style-priority: 99; color: blue; text-decoration: underline; } a:visited, span.MsoHyperlinkFollowed { mso-style-priority: 99; color: purple; text-decoration: underline; } span.StileMessaggioDiPostaElettronica17 { mso-style-type: personal-compose; font-family: Calibri , sans-serif; color: windowtext; } *.MsoChpDefault { mso-style-type: export-only; } div.WordSection1 { page: WordSection1; }

Da quanto sotto ce ne sarebbe abbastanza per sconsigliare gli investimenti in titoli obbligazionari.

Continue reading

The Coudenhove-Kalergi plan – The genocide of the Peoples of Europe

Mass immigration is a phenomenon, the causes of which are still cleverly concealed by the system, and the multicultural propaganda is trying to falsely portray it as inevitable. With this article we intend to prove once and for all, that this is not a spontaneous phenomenon. What they want to present as an inevitable outcome … continua
Continue reading

Il piano Kalergi: il genocidio dei popoli europei

L’immigrazione di massa è un fenomeno le cui cause sono tutt’oggi abilmente celate dal Sistema e che la propaganda  multietnica si sforza falsamente di rappresentare come inevitabile. Con questo articolo intendiamo dimostrare una volta per tutte che non si tratta di un fenomeno spontaneo. Ciò che si vorrebbe far apparire come un frutto ineluttabile della … continua
Continue reading