Home » 2013 » maggio (Page 6)

Moralisti…

Zanda, il censore dell’etica cade sulle raccomandazioni. L’intransigente capogruppo Pd è pronto alla battaglia se si tratta di Berlusconi. Ma dimentica quando entrò al Senato grazie a Cossiga, di cui era stato segretario di Laura Cesaretti
Se Zanda incontrasse uno Zanda sul suo cammino, oggi nessuno gli toglierebbe una richiesta di ineleggibilità, una mozione di dura reprimenda morale, o almeno un’interrogazione sull’etica.…
Continue reading

Sinistre generosità

Sinistra fuori controllo. La sfilata di moda dei rom la fanno pagare a noi. Con i soldi dei contribuenti l’Ufficio nazionale anti discriminazione finanzia i nomadi in passerella. Ci sono pure i concerti e l'”aperirom” di Alvise Losi
Milano è città di stilisti. E anche se la settimana della moda è passata da un pezzo, c’è sempre l’occasione per far debuttare un giovane emergente, magari un futuro Armani.…
Continue reading

23 maggio 1992

Statua di Sciascia a Racalmuto – da Wikipedia – autore Davide Mauro

Giornata buia quella del 23 maggio di 21 anni fa: con La strage di Capaci l’Italia sembrava ritornare indietro di 20 anni, al periodo degli Anni di piombo. Nella strage, compiuta dalla mafia, perirono il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Antonio Montinaro, Rocco Dicillo, Vito Schifani.

Continue reading

Quanto è bella la Pax Napolitana

Ma l’immagine più commovente era quella di Franceschini e Quagliarello intenti a fare una dichiarazione congiunta davanti ai microfoni dei tg con relativi gesti affettuosi l’uno nei confronti l’uno dell’altro, tipo mano sulla schiena dell’altro a mo’ di approvazione delle cose dette da questo…

Continue reading

Machete a Londra, piccone a Milano

A poca distanza dalla strage di Kabobo col piccone a Milano, dove Pisapia non si è sentito nemmeno in dovere di sentirsi in colpa coi familiari delle vittime per il degrado in cui versa la città, ecco un’altra strage di matrice multietnica: a Londra. Come ho sempre scritto (e sempre scriverò) con quello che ci si ostina a chiamare con il termine edulcorato di “multiculturalismo” entra di fatto il tribalismo.…
Continue reading

Perchè il Centro Destra è superiore

Contrariamente alla vulgata propagandistica, la superiorità del Centro Destra, sotto ogni profilo, sulla sinistra è evidente anche da questo primo scorcio di legislatura e di governo dell’inciucio.
Mentre la sinistra cavalca l’ideologia che non solo divide gli Italiani, ma comporta anche costi che si traducono in tasse ed impoverimento generale (“matrimonio” tra omosessuali, cittadinanza e voto per gli immigrati, assistenzialismo con elargizioni di denaro pubblico) il Centro Destra si è concentrato su temi che portano direttamente benefici alle tasche degli Italiani.
Continue reading

E’ l’unione europea che lo vuole…

Qui il video di uno dei due assassini… Una scena raccapricciante, ripresa con un telefonino. Uno dei due uomini che hanno appena aggredito e decapitato a colpi di machete un giovane soldato si fa riprendere da un passante. Urla frasi sconclusionate: “Queste cose nella mia terra succedono ogni giorno. Nessuno è al sicuro.…
Continue reading

Ma vah, Penati… che culo!

Penati=sinistra. Incondannabile?
Penati non rinuncia alla prescrizione ma dice: “Ricorrerò in Cassazione”. L’ex presidente della Provincia di Milano, accusato per presunte tangenti legate alle aree ex Falck e Marelli, fa sapere: “Farò ricorso per annullare la sentenza di prescrizione voluta dai Pm per i fatti di 13 anni fa”
I giudici del Tribunale di Monza hanno dichiarato la prescrizione per il reato di concussione contestato a Filippo Penati, imputato per il cosiddetto “Sistema Sesto”.…
Continue reading

25 anni dopo Almirante

Venticinque anni fa moriva Giorgio Almirante, Leader storico della Destra post bellica.
Il suo venir meno fu una ferita per la Destra e solo oggi possiamo comprendere quanto grave.
Venticinque anni dopo il suo erede designato è scomparso dopo aver distrutto tre partiti e ribaltato completamente i Valori e i Principi per i quali fu nominato nel 1988.
Continue reading

Documenti – L’era della formica

Ripropongo un mio post del 26/11/2008, epoca in cui si iniziavano a sentire forti segnali di crisi, ma ancora non si poteva credere che si sarebbe arrivati al punto in cui siamo arrivati subito poco dopo…

Continue reading