Home » 2013 » gennaio (Page 6)

MPS, il palio della grande truffa

Non so perché ma ho sentore che la gioiosa macchia da guerra del Pd non uscirà illesa dall’uragano Monte dei Paschi. MPS? – chiede Bersani –  Jamais couché avec. Si difende penosamente con: “Il Pd è il Pd, le banche sono le banche”. Eh no caro il mio Smacchia-Giaguari, troppo comodo!…
Continue reading

Il tutelatore delle vittime

Una delle vittime dei governi precedenti, sarà percaso il… Monte dei Paschi di Siena?
Monti a Davos: “In politica per tutelare le vittime dei governi precedenti”. Il presidente del Consiglio dal World Economic Forum di Davos spiega che l’Italia è “diversa” rispetto a un anno fa e ha guadagnato credibilità. Poi ha parlato di disoccupazione, debito pubblico e lavoro
I governi precedenti?…
Continue reading

E ora, votateli…

Scelta civica spa di Francesco De Dominicis
Luca Cordero di Montezemolo alla fine non si è candidato. Scelta di opportunità, quella del presidente della Ferrari, rimasto fuori dalla lista «Scelta civica» guidata dal premier Mario Monti. L’accusa di conflitto di interessi – per il legame col mondo Fiat e pure per la sua partecipazione nella Ntv del treno Italo, di cui è fondatore – sarebbe stata servita sul piatto d’argento e Montezemolo ha preferito fare un passo indietro.…
Continue reading

Faithfull

Cognome: Faithfull. Nome: Marianne. Così bella così dolce, ma così dannata. Solitamente non presto attenzione a quei maledetti del rock morti di musica e di eroina, perché considero che se la vadano a cercare, la loro triste fine. Inoltre lo show biz ci marcia  sopra, perché cerca di accreditare presso le giovani generazioni, l’idea dell’angelo caduto e della vittima che deve pagare il suo…

Continue reading

A chi è servito l’euro?

Ma gli interessi degli Italiani, nel rappoorto con l’euro, sono stati rappresentati dai vari Prodi e dai vari Monti (coi loro rispettivi governi di cui i componenti e i sostenitori ne condividono le responsabilità) dei quali è ormai più che lecito sospettare che non abbiano rappresentato i nostri interessi bensì i loro…

Continue reading

L’economia in rosso

Ma come possono i comunisti, la sinistra in genere, proporsi per risanare l’economia italiana, quando da padroni assoluti di una banca hanno bisogno per salvarla dei soldi sottratti da Monti con l’imu prima casa agli Italiani (4 miliardi di Monti bond e 4 miliardi di imu prima casa)  ?
Sarà mica per questo che Bersani ieri ha rilanciato “il pubblico” contro “il Mercato” ?
Continue reading

Felicità (la mia) ed ipocrisia (la loro)

Brigate Rosse

Dopo 70 anni esatti dal c.d. Ordine del giorno Grandi questo è ancora un Paese in cui il solo dichiararsi di destra è motivo di stupido biasimo sociale, ed, al contempo, dove i funerali di un pericoloso brigatista rosso vengono celebrati con la massima disinvoltura ed alla presenza di compiacenti candidati alle prossime elezioni politiche.…

Continue reading

Sullo smacchiare giaguari all’mps

MPS, la banca del Pd che nel 2012 è costata 3,9 miliardi agli italiani. Più dei tagli della riforma Fornero di Red
Capita spesso di leggere dei veri e propri esercizi di comprensione su quale sia il potere su cui, in ultima istanza, poggia il Pd. Se ne parla in termini di geografia del sistema politico, un centrosinistra che tende al centro, oppure di geografia economica.…
Continue reading