Home » 2012 » dicembre (Page 15)

Bilderberg, la mano dall’alto… e la resurrezione (pericolosissima) dei populismi

Un’inquietante “mano dall’alto”. Giarda è convinto che lui e i colleghi godano di raccomandazioni molto in alto di Salvatore Tramontano
Lassù qualcuno li ama. Giarda non assomiglia certo a Paul Newman ma si è convinto che lui e i suoi colleghi di governo godano di raccomandazioni molto in alto. L’illuminazione arriva sotto la neve, mentre si incammina per andare alla prima della Scala.…
Continue reading

Re giorgio e la crisi di governo bloccata…

… alla faccia della democrazia. Evidentemente, la troika colpisce ancora e si va avanti con la completa distruzione dell’italia.
Retroscena – Oggi l’incontro tra il presidente e il premier per decidere l’agenda. Napolitano congela la crisi. Camere avanti fino a gennaio. Le misure prioritarie L’obiettivo è fissare prima del voto una scaletta con le misure irrinunciabili

ROMA – Ha congelato la crisi fino a Capodanno e (forse) anche un po’ dopo.

Continue reading

Di buon auspicio l’isteria di Bersani e compagni

Alla scelta del Centro Destra, illustrata da Alfano, di togliere la spina a Monti, Bersani, Casini, Vendola e Di Pietro rispondono in modo isterico rispolverando le vecchie liturgie antiberlusconiane e le solite menzogne propagandistiche.
Tutti vediamo quanto vivessimo meglio con Berlusconi e quanto ci è stato sottratto per legge da Monti.
Continue reading

Fornero, Barnard, Napolitano e il golpe

Il dossier sulla incostituzionalità golpista del ministro Fornero e del presidente Napolitano. Ora l’impeachment di Paolo Barnard
Trascorsi professionali di Elsa Fornero ai fini della comprensione del suo conflitto d’interessi.
1999-2000 è nel CdA di INA Assicurazioni.
2001-2003 è nel CdA di Fideuram Vita.
2006-2007 è nel CDA di Eurizon Financial Group.…
Continue reading

La rimonta comincia adesso

Il dado è tratto.
Il PdL comincia a mostrare con i fatti la sua contrarietà verso la politica disastrosa di Monti che, in un anno, ci ha spinto nel baratro dal quale il Governo Berlusconi ci aveva tenuto fuori.
Adesso l’imperativo è di stringersi attorno al candidato Premier Silvio Berlusconi, per un’ultima, grande battaglia di Libertà contro i comunisti e i loro servili caudatari.
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-12-07 02:21:00

Nigel Farage di nuovo all’attacco: “A casa ho una tomba col simbolo dell’€uro!”

ROMA – Nigel Farage, il “Tribuno dei Popoli d’Europa” torna alla carica, dopo un durissimo discorso di attacco frontale al Presidente del Consiglio d’Europa Herman “Bilderberg” Van Rompuy, definito dal leader indipendentista Britannico come “uno straccio umido, un bancario di quart’ordine, un assassino rumoroso di Stati!”
Stavolta il suo intervento s’è tenuto in diretta da Bruxelles sulle frequenze di Radio24 alla trasmissione “La Zanzara”, là dove spesse volte a parlare è il Marione Borghezio, grande parlamentare Piemontese della Lega Nord.

Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-12-07 01:18:00

Lega Nord Parma 
Monti salva i delinquenti: niente carcere per condanne fino a quattro anni.Passa alla Camera il disegno di legge osteggiato solo dal Carroccio.Il testo ora è al Senato.Via libera dell’Aula di Montecitorio all’indulto mascherato, il provvedimento che non manda più in carcere i condannati fino a quattro anni (truffa,furto, stupro..). 
Il disegno di legge passa ora all’esame del Senato dove l’unico l’auspicio è che finisca su un binario morto.…
Continue reading

Il cavaliere alla riscossa

Resta da vedere come si svilupperà questa situazione di guerra ormai dichiarata; come si potrà medicare il patto di non belligeranza che finora c’era stato tra Monti e Berlusconi in quanto tutt’e due avevano fatto, fin qui, dichiarazioni di stima l’uno dell’altro, seppur a denti stretti…

Continue reading