Home » 2012 » ottobre (Page 6)

Rusco a Bologna

La pessima giunta di Bologna guidata da un sindaco campano, continua nella sua azione di devastazione della nostra città.
Abbiamo già parlato delle strade e delle modalità di riparazione, adesso vediamo un altro aspetto che rende meno vivibile la città.
Da un paio di anni hanno deciso di procedere con la demagogica operazione della cosiddetta “raccolta differenziata” dei rifiuti.

Continue reading

Fornero avvilita… poverina

Fornero, meglio tacere e dare l’impressione d’essere scema, piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio… e per parlare, visto che lei è italiana, vive e parla agli italiani, meglio usare la lingua italiana senza arricchire i discorsi con idioti, inutili ed inopportuni vocaboli in inglese. Fuck you!

Il ministro Fornero contestata lascia incontro a Torino: «Sono avvilita».

Continue reading

Dal Caimano alle Cayman

 
 
Che succede a sinistra? Ora che non c’è più il Caimano di Arcore in grado di tenerli tutti uniti appassionatamente contro, fanno a gara a chi si insulta prima. I sondaggi li danno favoriti alle elezioni prossime venture. Sempre ammesso che la bancocrazia Ue conceda ai cittadini l’uso del voto.…
Continue reading

I collaborazionisti

I collaborazionisti – Insomma sono quelli che hanno goduto dei favori del dittatore di turno e sanno che, con la caduta di questo, perderanno i benefici (o comunque quel quieto vivere loro concesso) ed anche, considerato il loro comportamento da “resistenti”, potrebbero subire conseguenze pericolose

L’articolo I collaborazionisti sembra essere il primo su IL CRONISTA.…

Continue reading

Una repubblica fondata sulla delazione

Trovo ripugnante la ola entusiasta intonata per l’aumento delle delazioni telefoniche in materia fiscale.
Non so chi sia il prototipo dello spione fiscale, lo immagino però come un talebano del “politicamente corretto” e insoddisfatto della propria vita, al punto dal provare piacere nel guastarla anche al prossimo e che mette in pratica le corbellerie di Bersani che, invece di pensare a far pagare meno tasse a tutti, cerca sempre qualcun “altro” cui farle pagare.
Continue reading

Valentina Cortese ultima diva

 

 

Incontrare Valentina Cortese è un po’ come sentirsi cospargere di una sorta di scintillio contagioso e benefico, oltre che di umana simpatia. E non è stata solo un’impressione della sottoscritta, ma osservavo nella sala teatrale, l’atteggiamento dei più giovani: incuriositi, intrigati, divertiti quando non addirittura incantati e ammutoliti dalla sua dirompente personalità.…

Continue reading

Buon prossimo Natale

Un paio di commenti: “Ci deve terrorizzare il fatto che questo premier veda luce al di la del tunnel perché ciò significa che ci sta preparando per una nuova stangata: non si rende conto di aver già distrutto parte della nostra economia in nome della Germania e soprattutto rifiuta di rendersi conto di doverla smettere con le solite barzellette e bugie: Monti è subdolamente con tutti i suoi ministri il più grande bugiardo mai apparso ai limiti della politica italiana: speriamo se ne vada al più presto.”
“«Spero che grazie a noi si dica che l’Italia non è stata colonizzata dall’Europa e ha mantenuto la sua sovranità».…
Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-10-21 16:31:00

BORGHEZIO : MATTEI NORDISTA E ANTI-ROMANO, COME NOI

Le mielose commemorazioni che, come d’uso, celebrano oggi nei Palazzi romani la figura di Enrico Mattei tacciono su un punto fondamentale del pensiero di questo grandissimo protagonista dello sviluppo economico postbellico.
Era infatti il grande Mattei – esattamente come noi (e, forse, più di molti di noi) un convinto nordista.

Continue reading

Niente è peggio della sinistra

Ho sempre sostenuto che la più grande virtù dell’Uomo di Destra è, al tempo stesso, il maggior difetto: l’Individualismo.

Oggi vediamo come, in una situazione che richiederebbe di concentrare le proprie forze contro il nemico di sempre, la sinistra, l’Individualismo degli Uomini e Donne di Destra si manifesta con una polemica pubblica molto aggressiva ma gli uni contro gli altri.
Continue reading