Home » 2012 » luglio (Page 11)

La magnanimità di Riccardi…

Sanatoria mascherata. Com’è buono Riccardi: arrivano 800mila immigrati. Pdl e Lega lanciano l’allarme: nel decreto del governo una trappola che darebbe il permesso di soggiorno a migliaia di stranieri. Col rischio di una guerra tra poveri
Il numero fa spavento: 800mila. Tanti sarebbero, incrociando i dati in possesso dei vari Osservatori sull’immigrazione, i clandestini che potrebbero approfittare del decreto legislativo anti-caporalato messo a punto da Andrea Riccardi, ministro per la Cooperazione internazionale e l’integrazione, per entrare in Italia.…
Continue reading

Canone rai

Viale Mazzini. Canone Rai in bolletta della luce Ecco la mossa di Monti per promuovere Tarantola. La presidente designata dal Governo avrebbe a disposizione i soldi recuperati dall’evasione per investire su prodotti di qualità, riportando la Rai alla sua ragion d’essere
Ogni anno vengono evasi 500 milioni di euro di abbonamenti privati e 900 milioni di abbonamenti speciali.…
Continue reading

Senili deliri di onnipotenza…

… e pensare che muoiono tante persone più giovani e migliori di lui…
Arbitro in campo. Napolitano sgambetta i partiti: “Subito la legge elettorale, anche senza larghe intese”. Il presidente scrive a Schifani e Fini: le settimane passano e non cambia nulla, bisogna approvare una proposta anche solo a maggioranza
Il Pd si dice entusiasta.…
Continue reading

Blindature

Monti blinda l’aumento dell’Iva con la benedizione del Fmi. Il premier chiede al Fondo una “valutazione tecnica” sulla riforma fiscale: così nessuno potrà più criticare l’ennesimo balzello
Una nota del Tesoro annuncia il coinvolgimento dell’istituto guidato dalla Lagarde: “Al lavoro dal 12 al 27 luglio”. Il governo italiano ha chiesto al Fondo monetario internazionale una valutazione tecnica sulle proposte di riforma contenute nella legge delega fiscale.…
Continue reading

Spread sale ma colpa non è di Monti

La politica, quella sporca a cui ci hanno abituato, è quella per cui si può dire tutto e il contrario di tutto. Fino a quando c’era Berlusconi al governo lo spread che saliva era dovuto solo al suo malgoverno. Le critiche continue, molte anche meritate, ma molte no, venivano fatte dall’opposizione per il bene del Paese..…

Continue reading

Il pericolo Squinzi…

Monti allergico alle critiche: “Squinzi fa salire lo spread”. Dura stoccata di Monti al leader di Confindustria che aveva bocciato la spending review: “Mi permetto come esponente del governo che non si faccia il danno delle imprese. Certe dichiarazioni fanno aumentare lo spread, i tassi di interesse e incidono non solo sul debito pubblico ma anche sulle imprese” di Orlando Sacchelli
Piaccia o no Mario Monti ha sempre dimostrato un invidiabile aplomb.…
Continue reading

Tu quoque, Feltri ?

Venerdì 6 luglio leggo nella prima pagina de Il Giornale un editoriale di Vittorio Feltri intitolato “tutti insieme per carità, pure turandosi il naso”.
Pensavo ad un appello a tutte le componenti del Centro Destra perchè tornassero ad unirsi per tirare il carro dalla stessa parte.
Grande è stata la sorpresa e l’indignazione (espressa successivamente in un commento nella edizione online) quando ho constatato che Vittorio Feltri si è schierato con i fautori dell’inciucio con i comunisti.
Continue reading

Trifidi 2012-07-08 11:43:00

Anch’io, memore della vecchia serie di Visitors, non mi sono certo perso questa nuova serie finita venerdì su Italia1. E mentre gli episodi della Prima Stagione (12 episodi) non mi hanno entusiasmato, facendomi rimpiangere la perfida Diana mangia topi (ma bella assai…) degli anni ’80, la Seconda Stagione (10 ep.)è stata bellissima, piena di colpi di scena.

Continue reading

AGRICOLTURA: RAINIERI (Lega Nord), IMMOBILISMO DEL GOVERNO CONDANNA SETTORE AL FALLIMENTO

“Se il ministro dell’Agricoltura, il tecnico Mario Catania, continua a snobbare la commissione Agricoltura e a non portare avanti interventi destinati al sostegno e al rilancio del nostro settore produttivo, il quadro dipinto da Coldiretti durante l’assemblea annuale della confederazione, non può fare altro che peggiorare”.Lo dichiara Fabio Rainieri, parlamentare parmigiano della lega Nord e segretario della commissione Agricoltura a Montecitorio.

Continue reading