Home » 2012 » giugno (Page 5)

Stesso amor patrio dei nazisti

Ho ascoltato in diretta le dichiarazioni della Fornero sugli esodati. Non me la sono voluta perdere. Tiene bene il palcoscenico. Come un attore cane tiene un palcoscenico di un piccolo teatro di periferia. Stessa sicumera, che poi è la caratteristica che contraddistingue lei nella sua azione di governo e tutti quelli che non sanno quello che stanno facendo: LA SICUMERA è l’unica cosa che possono dare a bere al loro pubblico per nascondere l’inettitudine.…

Continue reading

Priorità riccardiane, la giusta sistemazione dei profughi

Credo che ormai sia chiaro (anche a chi non ha voluto vederlo finora) che questo governo odia profondamente gli italiani. Odia e disprezza così profondamente gli italiani da voler ignorare i suicidi per mancanza di lavoro e soldi, da voler ignorare la disoccupazione crescente, da voler ignorare gli esodati, da volergli togliere i risparmi e persino le proprie abitazioni e infine, come ammesso qualche tempo fa, dallo stesso premier: “le crisi, servono a generare un’emergenza in nome della quale si impongono a popoli ed elettori norme che altrimenti accetterebbero difficilmente.…
Continue reading

Monti: VATTENE !!! Parte V°

E ricomincio con l’ aggiornamento dell’ elenco delle cose non realizzate dal governicchio tecnico di Monti Mario:

Rendere le parcelle dei professionisti detraibili dal 740.

Allineare lo stipendio dei parlamentari italiani a quelli europei.

Accorpare i referendum nelle giornate elettorali.

Annullare l’ anticipo delle tasse per l’ anno successivo.

Monti Mario, a casa !!!!!!!!!!…

Continue reading

Le Mille e Una Notte o il trionfo dei contrari

Le mille e una Notte è un labirinto narrativo dove ogni racconto si biforca in altri racconti, dando origine a infinite metamorfosi di situazioni, di generi, di personaggi; la realtà si confonde spesso col sogno, ogni cosa è quella cosa ma anche, prima o poi, il suo contrario. Dalle spoglie di un uccello si materializza un principe, ogni animale può nascondere un uomo, ogni uomo può …

Continue reading

Monti, la gente non ha più il salame negli occhi

Dal sito NoCensura.com – di Orazio Carabini – Pubblicato da ADMIN
Si fa un gran parlare di ‘spending review’, ma poi si ha paura a intervenire su quelle strutture e su quegli enti che servono soltanto alla politica per garantirsi poltrone, clientele e voti. Ecco qualche esempio, facile facile

di Orazio Carabini

Il documento, lungo nove pagine, si può leggere a questo link.

Continue reading

Polillo: ‘Italiani troppe ferie!’

Vi giuro che ho incrociato io stesso questi tweet, dei quali vi faccio il copiaincolla nel quale il sottosegretario all’economia Polillo ha espresso il suo pensiero sulle ferie degli Italiani:

“Gianfranco Polillo ‏@polillog Se per i lavoratori dipendenti tre mesi di ferie l’anno in media vi sembran pochi #polillo

Gianfranco Polillo‏ @polillog Basta piagnistei l’alternativa e’ tra l’ulteriore riduzione dei consumi o lavorare tutti un po’ di piu’ #polillo”

Naturalmente non mi sono potuto trattenere dal rispondergli dove cazzo li avesse visti i tre mesi di ferie in media degli Italiani, quando io, al colmo dell’anzianità di servizio ero arrivato ad averne cinque settimane.…

Continue reading

Troppe ferie… ah, ah, ah…

Ma sul serio, ‘sto deficiente lo paghiamo noi togliendoci soldi di tasca? … e perchè non parlare dei (pochi, pochissimi) giorni lavorativi delle caste italiche? Ma poi, quale azienda privata fa lavorare i propri dipendenti SOLO 9 mesi l’anno? Io so che nelle aziende private, si lavora tutto l’anno tranne le 2/3 settimane d’agosto… o magari mi sbaglio io ed era solo la mia azienda (prima del fallimento) a far lavorare la gente 11 mesi e qualcosa su 12.…
Continue reading

L’euro ottiene una proroga

In Grecia ha vinto la paura.
Invece di affrontare coraggiosamente il mare aperto del ritorno alla dracma, gli elettori ellenici hanno preferito credere alle promesse della Merkel, eleggendo una maggioranza a lei prona.
In altri tempi la vittoria di Nuova Democrazia, di Centro Destra, mi avrebbe fatto piacere, oggi meno.…
Continue reading

Come non essere d’accordo con Grillo?

(Immagine tratta dal blog di Beppe Grillo) Lo so, non statemela più a menare con la storia del comico diventato capopopolo e degli Italiani che pendono dalle parole, appunto, del comico. Il fatto è, per chi non lo avesse ancora capito, che a fare i benpensanti.. quelli che giustificano tutto e tutti..…

Continue reading

European Redemption Fund, che cos’è?

Sarà vero? Ecco una nuova sigla scaturita dalla fucina infernale della Ue, l’ERF ovvero European Redemption Fund.  Se va in porto questa nefandezza oseranno  arrivare perfino alla confisca dello stipendio e delle pensioni per motivi di bilancio, di austerità, di redenzione? E di redenzione da che? Da quali peccati? Da quali reati?…
Continue reading