Home » 2012 » giugno (Page 13)

Le lotte intestine di Passera

Lavoro, il ministro Passera: «Ogni giorno con ansia penso alla crescita». L’intervento del ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera al Festival dell’Economia di Trento
MILANO – «La situazione è tale che ogni giorno con ansia mi chiedo cos’altro aggiungere all’agenda per la crescita. Mi riferisco al grande problema dell’occupazione che riguarda l’Italia, come l’Europa intera».…
Continue reading

"Tecnici" per caso… restando nel governo

La maestrina Fornero tra manie di grandezza e annunci impossibili. Il ministro tratta i sindacalisti come studenti (“Alzate la mano”) e giura che telefonerà a tutti i lavoratori emiliani. Contestata a Trento dai centri sociali di Antonio Signorini
Roma – Tempi duri per il ministro del Lavoro Elsa Fornero. Da giorni centri sociali e nuovi autonomi avevano annunciato contestazioni in occasione della sua partecipazione al festival dell’economia di Trento e ieri, puntuali, sono arrivate la azioni di disturbo di circa 200 manifestanti che hanno cercato di entrare nell’auditorium dove ha parlato, tenuti a bada dagli agenti della polizia in assetto antisommossa.…
Continue reading

Il fantastico oggetto di Soros

Soros contro la germania al festival dell’economia di trento. Soros spara a zero sulla Merkel. «Hai solo tre mesi per salvare l’euro». Il finanziere: «L’intransigenza dei tedeschi mette a rischio l’Unione. Ora serve una copertura Ue dei depositi bancari»

TRENTO – Tre mesi. Novanta giorni. Il conto alla rovescia per l’architettura – non solo monetaria – ma persino politica dell’Unione Europea è appena cominciato.

Continue reading

Milano offende il Santo Padre con una bandiera.

Ti pareva che i cattosinistri della mia città non ci provassero a mettere il timbro su una Festa attorno alla Famiglia. Ma non ci sono riusciti, nonostante la presenza di una bandiera presente più volte in manifestazioni contro Benedetto XVI, simbolo dei pacifinti e degli omosessuali militanti. Oltre che inventato da quella demoniaca persona di M.me Biavatsky:

http://www.ilgiornale.it/interni/vaticano_bandiere_arcobaleno_via_chiese/21-06-2008/articolo-id=270591-page=0-comments=1

E non valgano le giustificazioni rimbalzate subito da ieri pomeriggio in faccialibro, con chi spostava un colore, chi cercava di attribuire la bandiera alla suddivisione della diocesi ed altre fantasie.…

Continue reading

Oggi più di ieri: EVVIVA LA MONARCHIA ! Parte II°.

Tutti gli anni, da molto tempo, si susseguono polemiche per il 2 Giugno; quest’ anno ripropongo un mio post passato, aggiungendo che un Re non solo avrebbe cancellato ogni manifestazione, ma sarebbe corso sul posto del terremoto, come fece in più occasioni Umberto I ( da Principe accorse nel 1872 tra i sinistrati colpiti dall’ eruzione del Vesuvio e nel 1879 tra quelli colpiti dall’ Etna; nel 1882 corse nel Veneto tra gli alluvionati e due anni dopo fu in prima fila a Napoli colpita dal colera; sempre con larga dotazione di beni materiali, denari ed interventi risananti), non per nulla soprannominato il “Re Buono”.

Continue reading

La sobrietà del rosso…

La festa del due giugno sobria e mesta, costa all’italia circa tre miliardi di euro. Che si potevano devolvere alla popolazione terremotata. Ma no, fermarla non si poteva. Hanno detto si alla festa persino quelli che fino ad un anno fa si sono opposti. Perchè al peggio non c’è mai fine.…
Continue reading

Ma gli aiuti?

Ecco l’Italia dei professori: tasse vere ma aiuti finti. Quanti impegni presi dai tecnici e poi finiti nel dimenticatoio. Però quando devono aumentare le imposte… di Antonio Signorini

Roma – Di certo, ci sono solo tasse, imposte e accise. Le misure fiscali annunciate, magari sottovoce, sono tutte puntualmente arrivate. Non si può dire lo stesso per il resto.

Continue reading

Il Centro Destra batte un colpo

Berlusconi ha ripreso il pallino del gioco con la proposta di una riforma costituzionale che introduca l’elezione diretta del presidente della repubblica (e se Napolitano la osteggia, allora vuol dire che sarebbe un’ottima riforma).
I suoi (e nostri) nemici sono entrati in fibrillazione temendo un ritorno del Cavaliere.
Nel frattempo la (salutare) botta alle amministrative ha creato un nuovo fermento all’interno del Centro Destra con iniziative similari, ancorchè non apparentemente coordinate, a Milano, Bologna e Roma.
Continue reading

Abbiamo accettato riforma pensioni?

Ieri sera qualcosa mi aveva tenuto lontano dalla trasmissione “Porta a porta”, ma verso mezzanotte tant’è che un’occhiata gliel’ho voluta dare. Mai l’avessi fatto! Chi ti ci ho trovato? LA STRONZA, che con la sua faccia da stronza, appunto, stava dicendo che: “In fondo poi gli Italiani hanno accettato la riforma delle pensioni!”.…

Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-06-01 00:08:00

ROMA – “Vergognatevi. A nome mio e della popolazione emiliana colpita dal terremoto vi dico una cosa sola: fate schifo…”.. Lo ha affermato Fabio Rainieri, segretario della commissione Agricoltura a Montecitorio e segretario nazionale della Lega Nord Emilia, denunciando il voto contrario del Governo e dei parlamentari di maggioranza alla risoluzione presentata dal Carroccio a sostegno delle zone colpite dal sisma.

Continue reading