Home » 2012 » giugno (Page 12)

Una "paccata" di tasse per l’auto

La stangata. Benzina, bollo e Rc auto Quanto ci costa in più la macchina. Si spenderanno in media 113 euro contro i 102 dell’anno scorso
Gli enti locali aumentano i balzelli sui veicoli. E tra i continui rincari del prezzo della benzina, l’assicurazione e il bollo, possedere un’auto è diventato un lusso.…
Continue reading

Profumo di restaurazione

Mariastella Gelmini è stata, dopo Gentile, il miglior ministro dell’Istruzione della storia unitaria dell’Italia.
Ha prodotto le riforme, della scuola e dell’università, con le quali ha reintrodotto merito e selezione tra gli studenti e tra i docenti, scardinando la sclerotica organizzazione che andava sotto il nome di “baroni” nelle università.
E’ quindi con sospetto che guardo all’iniziativa del professor Profumo di una nuova riforma.…
Continue reading

Monti: VATTENE !!! Parte III°

Continuiamo l’ elenco delle cose non realizzate dal governicchio tecnico di Monti Mario.

Ridurre il Fondo Interventi Strutturali per la Politica Economica.

Abolire la Tassa Deposito Titoli. Anzi, la patrimoniale colpisce anche il Conto Titoli. Da non credere !

Bloccare gli aumenti retributivi ai dipendenti pubblici segnalati per gravi inefficenze.MONTI MARIO: a casa !!!!

Continue reading

Lilli Gruberberg ed Enrico Letterberg

Ormai circola da tempo sul web (meno male che c’è) la notizia che Lilli Gruber quest’anno è invitata speciale del Bilderberg Club. Però! Allora non è vero che i giornalisti siano banditi da questi consessi di poteri ultra-forti. Qualche fidato gatekeeper (sentinella)  c’è. Da giovedi a domenica 3 giugno a Chantilly in Virginia gli illuminati si sono riuniti.

Continue reading

Perchè Grillo può farcela

Abbiamo già detto come chi abbia votato per il M5S di Grillo, l’ha fatto per dare un forte scossone alla politica attuale fatta di scandali e di “magna tu che magno anch’io”. Abbiamo anche detto che non ci aspettiamo certo che il voto a Grillo sia la soluzione dei problemi, ma soltanto la scossa che ci vuole per potere risolvere i problemi.…

Continue reading

Il Pensiero Verde 2012-06-03 23:04:00

Il cardiochirurgo che ha salvato migliaia di bambini

Lo chiamano «ambasciatore di pace». Ribatte che la sua missione è far vivere i bambini, perché «per i bambini non esistono colori, razze, religioni, politica». Di bimbi, nel mondo, ne ha salvati 1.200. Tanti di più tra Milano, patria adottiva, e Vicenza, la sua terra, in quarant’ anni di sala operatoria, a ritmi di 90-100 ore a settimana.

Continue reading

Monti: VATTENE !!! Parte II°

Continuiamo l’ elenco delle cose non realizzate dal governicchio tecnico di Monti Mario.

Terminare la Salerno-Reggio Calabria. Per il tratto dal km. 222 al 225,8 sono stati stanziati 146 milioni e 600.000 euro; per lo svincolo di Firmo rescissi due appalti. Tutto langue…

Rendere i Consiglieri regionali proporzionali alla popolazione.

Negare le auto blu a chi è fuori mandato.…

Continue reading

Pazza idea

Berlusconi richiama una antica canzone di Patty Pravo e mette nuovamente in fibrillazione comunisti e affini.
Una settimana fa la proposta di una riforma costituzionale in senso presidenzialista, venerdì la “pazza idea” di mandare educatamente a quel paese gli gnomi di Bruxelles e stamparsi gli euro necessari in casa o, meglio ancora, ricominciare con la Lira.…
Continue reading

Monti: VATTENE !!! Parte I°

E’ giunto il momento di dire basta al governicchio Monti, incaricato dal comunista che crede di essere in una Repubblica Presidenziale, prima che faccia ulteriori danni. E diciamolo elencando le cose che un governicchio tecnico avrebbe dovuto fare e non ha fatto.

Usare meglio i fondi europei. L’ Italia deve ancora programmare l’impego di 4.326 miliardi di euro dal Fondo Regionale Europeo e 3.674 miliardi del Fondo Sociale.…

Continue reading

I miti greci hanno ancora molto da raccontarci

Il ratto d’Europa – Tiziano

Vorrei parlare della Grecia per quello che è stata e non per come la stanno attualmente riducendo. La Grecia dei miti, della grande scultura e architettura, di Omero e dei suoi poemi, delle tragedie teatrali,  della radici culturali occidentali che si stanno perdendo per un manipolo di rapaci quanto ottusi economisti e finanzieri  incapaci di esprimere …

Continue reading