Home » 2012 » aprile (Page 7)

Il filosofo e la politica: su Monti lo stalinista amerikano

Pubblico questo importante analisi del filosofo antimondialista Costanzo Preve sul golpe che ha portato al governo Monti e sulle sue intenzioni di smantellare pezzo per pezzo l’Italia, dal titolo Monti, lo stalinista americano che devasterà l’Italia :

1) deindustrializza e smantella la piccola  e media impresa
2) toglie certezze dall’oggi al domani su stipendi, salari e pensioni
3) ha una pessima politica estera (il caso dei due marò e degli ostaggi)
4) accelera sul piano del NWO (carceri da svuotare, diritti  di ius soli agli immigrati, coppie gay  ecc)
5) tassa praticamente tutto: conti correnti, maggiorazioni nelle bollette, accise, generi di prima necessità come cibo ecc.

Continue reading

Dalla penna di Orwell alla realtà peggiore…

E mentre tutti si preoccupano delle gare di burlesque (che oltretutto sono bellissime), nessuno fa caso ad un ulteriore simile orrore partorito dall’ennesima idiota mente malata. E manca poco che dobbiamo anche stare attenti a come, dove e quando respirare che non si sa mai. Ma tutto tace. Ci facciamo spiare persino nelle camere da letto ma, tutto tace.…
Continue reading

Mense Scolastiche E/R: vietata la Mortadella !

La Regione Emilia Romagna ne ha pensata un’altra delle sue.

Adesso vieta nelle mense scolastiche i salumi nostrani, mortadella, salame….Ma come, la Mortadella, conosciuta in tutto il mondo come “La Bologna”, quasi che prenderne un etto sia come portar via con sè un etto di città, non può stare sulle mense di scuola??

Continue reading

Agli indiani il riscatto/ricatto. Alla Moglie di Latorre il distacco.

Mentre crescono le probabilità che le analisi delle armi siano una bufala indiana, giunge la notizia che il governicchio di Monti Mario abbia raggiunto un accordo con il governo canaglia del Kerala per donare ai familiari delle vittime 145.000 euro; senza che non vi sia stato processo alcuno. Esattamente come se fosse un riscatto di un rapimento.

Continue reading

I senza partito

Il governo imposto dalle consorterie finanziarie internazionali mostra tutti i suoi limiti e difetti, limitandosi ad aumentare le tasse senza prendere alcun provvedimento concreto per aumentare il benessere degli Italiani.
Sembra quasi che Monti rispetti un copione scritto altrove, il cui unico scopo è quello di depredare l’Italia e gli Italiani e rientrare in cassa degli investimenti effettuati nei titoli di stato.
Continue reading

In cerca di aiuto

… ma daltronde, l’importante è risarcire le due famiglie dei due pescatori che i marò non hanno mai ucciso, no? Così il governo monti ci fa una bella figura in india…

La moglie di un marò: aiuto siamo alla fame. Parla Rosalba Ancona, la moglie di Massimiliano Latorre chiede aiuto per i figli
«Sono Rosalba Ancona moglie del marò Massimiliano Latorre.

Continue reading

Atto di inferiorità e pagamento

Attesa per i verdetti sulla giurisdizione e sul rilascio della nave. Marò reclusi, soldi alle famiglie dei pescatori. Concordato un indennizzo di 146mila euro. Il ministro della Difesa conferma le indiscrezioni di stampa: «Un atto di generosità»
MILANO – «Un atto di generosità». Così il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola – confermando le indiscrezioni della stampa indiana su una donazione in denaro alle famiglie dei due pescatori uccisi in India, per la cui morte sono sotto processo in India due marò italiani – ha commentato l’iniziativa del governo.…
Continue reading

Zorandi : “No ai varchi, sì a più bus.

Zorandi (Lega): “No ai varchi, sì a più bus. L’inceneritore? Non serve”„ L’inceneritore? Non serve” Il candidato sindaco della Lega Nord detta le linee guida su ambiente e rifiuti

Comunicato Stampa inviato da Andrea Zorandi 20/04/2012

Serata elettorale su urbanistica, ambiente, rifiuti ed energia al Gran Hotel De La Ville. Il candidato sindaco della Lega Nord Andrea Zorandi, intervenuto all’evento organizzato dal Carroccio, ha toccato i vari punti partendo dall’inquinamento, uno dei problemi che assilla Parma al pari del debito che ha decretato la caduta della passata Amministrazione.“Pensiamo che l’attuale Ztl non sia una risposta valida – ha spiegato – anche perchè così come concepita sta strangolando il centro portando danni e ricadute negative al commercio.

Continue reading