Home » 2012 » gennaio (Page 5)

Errori gravissimi

Dissenso sociale e criminalizzazione di Arturo Diaconale
Mario Monti ha assicurato l’Unione Europea che il governo italiano opererà con la massima fermezza per impedire che i manifestanti dei Tir blocchino la libera circolazioni delle merci nella penisola e dalla penisola agli altri paesi europei. E per dare sostanza a questa sua assicurazione il Presidente del Consiglio ha chiesto ai prefetti di intervenire contro gli scioperi ed i blocchi stradali usando lo strumento della precettazione.…
Continue reading

Le liberalizzazioni che ci salveranno

Monti, il prof sobrio è matto: liberalizza i rave party. Mario Manero inserisce nel decreto semplificazione la norma per aprire circoli e locali senza auotrizzazione
Venerdì inizierà l’esame del Consiglio dei ministri sul decreto semplificazione, che promette di tagliare 430 mila leggi. Difficili immaginarsi che una volta compiuta l’opera il premier Monti si faccia immortalare come Roberto Calderoli, che ai tempi si fece fotografare in bella posa, davanti al muro di fuoco dei faldoni che contenevano le norme spazzate via dopo averle cosparse di benzina.…
Continue reading

Pdl kaputt !

La firma di una mozione e il voto assieme ai comunisti rendono chi ha compiuto una simile oscenità politica responsabile della pietra tombale che il Popolo della Libertà (inteso come elettorato) metterà sopra il Popolo della Libertà (inteso come partito).
Per quale ragione, infatti, un elettore del Centro Destra dovrebbe votare per un partito, il Pdl, che ha preso i voti su una determinata linea e poi:
– rinuncia al governo senza combattere;
– costituisce maggioranza “tecnica” con i comunisti;
– vota la fiducia ad un governo formato dai proconsoli dei carnefici del suo stesso governo;
– approva la reintroduzione dell’ici e una valanga di tasse e di repressione fiscale;
– finisce con il rendere organica la maggioranza con i comunisti firmando una mozione comune e votandola ?…
Continue reading

Se un altro padre muore…

Riceviamo e volentieri pubblichiamo dal’amica Patrizia dell’ass. Papaseparatiliguria la seguente missiva:

…quando ho ricevuto la telefonata dal nostro presidente dell’ Associazione “Papaseparatiliguria” ho provato un dolore che non è descrivibile. Uno dei nostri papà , appena associato si è tolto la vita. Adorava i suoi figli ma non era corrisposto, non si sentiva capito dalla famiglia e dagli amici perchè quello della perdita dei figli è un problema che colpisce solo se lo vivi in prima persona.…

Continue reading

La svendita pesarese e le coscienze addormentate

Pesaro “anticipa” lo ius soli per compiacere Napolitano: cittadini i figli degli stranieri. Il presidente della Provincia di Pesaro Urbino “regala” la cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati. E’ solo uno spot pubblicitario, ma il Colle applaude di Andrea Indini
Giorgio Napolitano sorride a trentadue denti. E’ soddisfatto della sortita del presidente della Provincia di Pesaro Urbino, il 37enne piddì Matteo Ricci, che, in attesa della riforma legislativa, ha deciso di concedere la cittadinanza onoraria a oltre 4mila bambini, figli di immigrati che lavorano nel nostro Paese.…
Continue reading

Sedurre il partner con le illusioni ottiche

Il nido dell'uccello giardiniere

La seduzione è sempre frutto di un’illusione. Lo sanno bene gli uccelli giardinieri che per sedurre le femmine costruiscono complesse strutture, simili a pergolati, costituite da una galleria con le pareti e il pavimento fatti di pagliuzze intrecciate che termina in una corte di conchiglie, ossa e ciottoli di colore grigio (collettivamente definiti “gesso”) disposti in modo tale da creare un’illusione ottica che renda più grandi gli oggetti al suo interno.…

Continue reading

La Gran Bretagna in crisi stampa nuova moneta

L’economia britannica si è leggermente indebolita nel 4. trimestre 2011, dirigendosi verso la recessione e aumentando la probabilità di vedere la Banca d’Inghilterra accrescere a breve l’emissione di liquidità. Dalla crisi del 2008-2009 la ripresa dell’economia britannica è stata debole e negli ultimi mesi la disoccupazione ha toccato i più alti livelli degli ultimi 17 anni.…

Continue reading

La destra genovese nel tunnel degli ideali

Mentre passeggiavo con il mio cane mi ha fermato un giovane studente di giurisprudenza e mi ha chiesto come è possibile liberare la mente dalle nebbie depositate da decenni di diseducazione scolastica, politica, giornalistica, televisiva, cinematografica e (pur troppo) parrocchiale. Diseducazione è la parola adatta a significare il risultato di mezzo secolo di varia umanità, di confusioni incoraggiate dai compromessi sottoscritti da cattolici modernizzanti con il laicismo furente e incapacitante.…

Continue reading

Nostra Ministra delle Lacrime

Col nuovo governo in carica, oltre alle madonne, anche le ministre piangono, questo lo abbiamo capito. Quindi i miracoli paiono essere sempre all’ordine del giorno del governo Monti. Le informazioni che danno i Tg nazionali si stanno adeguando all’andazzo. Proprio così! Nell’edizione delle 20:30 del Tg2 di ieri questa è la notizia: “La vendita porta […] …

Continue reading

Conflitto d’interesse? Si, ma non ditelo a nessuno

Dopo più di DUE mesi. Profumo e quel (mancato) bel gesto. Il ministro non ha ancora rinunciato alla presidenza del Cnr
I mmaginate il figurone che avrebbe fatto, dando le dimissioni subito. Coro di elogi: finalmente uno che non ci prova neanche a tenere i piedi in due scarpe! Non lo ha fatto, purtroppo.…
Continue reading