Home » 2011 » dicembre (Page 4)

A Natale siamo tutti più buoni

In questo Natale 2011, prodromico ad una grande rapina ai danni miei e di tutti i cittadini Italiani, è francamente difficile essere “più buoni”.
Perché dovrei esserlo con chi vorrebbe rapinarmi la casa e i risparmi ?
Perché dovrei esserlo con chi vuole continuare a sperperare nel pubblico i miei risparmi ora trasformati in tasse ?…
Continue reading

Così parlò il sen. Bricolo alla mummia

Abbiamo già fatto molti esempi per dimostrare la perfetta iniquità della manovra Monti. Ma gli esempi non sono mai troppi quando chi li dovrebbe recepire non li recepisce con la più perfetta ottusità, guardandoti dall’alto in basso, come fanno sia Monti che la Fornero come si fa con i bambini deficienti che non vogliono capire […] …

Continue reading

BUON NATALE

Amici cari, quei pochi  che ancora vengono a vedere se ho ripreso a scrivere, vi auguro un felice Natale e Buon 2012….le aspettative non sono delle migliori, ma speriamo in bene…(che non verrà dall’attuale governo).

Mi sento in colpa per aver smesso di battermi in ciò che credo, ma è una crisi dovuta a ciò che vedo e alla stanchezza di parlare al vento.…
Continue reading

L’italia

L’impero sulle nostre spalle di Ida Magli
La verità sulla storia degli Italiani non è ancora mai stata raccontata perché sono i vincitori a scriverla e i vincitori sono sempre i governanti, i Capi, non il popolo. Una cosa però è sicura: è stata sempre uguale a quella che stiamo vivendo in questo periodo.…
Continue reading

Solidarietà a Gianfranco de Turris

Gianfranco de Turris è un mite e colto signore che è macchiato da un peccato originale e da uno mortale.

Il peccato originale è di essere sempre stato di Destra, senza averlo nascosto.
Il peccato mortale è di aver scritto la prefazione al libro che Gianluca Casseri, quello che ha recentemente sparato ad un gruppo di senegalesi, uccidendone due, prima di suicidarsi, aveva scritto e pubblicato a confutazione delle tesi di Eco sui Protocolli di Sion (il documento posto a base, sostengono alcuni, della persecuzione contro gli ebrei perchè documenterebbe il loro complotto per dominare il mondo).…
Continue reading

E’ uscito il libro: “IL CRONISTA” di Gaetano Rizza

Il libro è un rifacimento del primo libro dell’Autore (La sinistra ce l’ha piccolo, il leader), riprende infatti tutto il libro precedente con l’aggiunta dei capitoli più attuali che arrivano alla fine del governo di centro-destra e l’inizio del governo Monti. Il libro si potra acquistare in tutte le librerie e in tutte le maggiori […] …

Continue reading

Le infermiere

Avete presente quella bellissima canzone francese tradotta in italiano da Fabrizio De andrè dal titolo “Les passantes”? E’ una stupenda canzone di Georges Brassens, che a sua volta la mise in musica prendendola da una poesia di Antoine Pol che a sua volta aveva ripreso un pensiero poetico già espresso da Baudelaire.…

Continue reading

La democrazia non è sospesa. E’ fallita

Sempre più spesso i telegiornali ed i quotidiani riportano i sermoni di Napolitano come, prima di lui, di Ciampi e Scalfaro.
Purtroppo non è possibile ignorarli, perché si possono saltare gli articoli che parlano di Napolitano, si può evitare sistematicamente il messaggio di fine anno, ma il telegiornale, bene o male, lo si ascolta tutto, dalle vicende amorose delle dive del cinema fino a quello che dice Napolitano.…
Continue reading

A Natale, Georges De La Tour

Un breve post di clima natalizionon può non soffermarsi su un evento,e rifuggire dalla noiosissima tragi-cronaca delle eurofregature a scoppio continuo di questi giorni.Georges De La Tour è il personaggio, abbastanza misterioso per le scarse notizie sul suo conto, le cui opere sono in mostra stavolta a Milano, a Palazzo Marino , Sala Alessi, in collaborazione con Eni e il Louvre fino all’8 …

Continue reading

Solidarietà a De Turris, contro il razzismo rosso

‘Lettera22 esprime sconcerto per la pretestuosa aggressione mediatica di cui l’amico e collega Gianfranco de Turris e’ oggetto in queste ore. Gianfranco, noto e stimato giornalista ed intellettuale, e’ infatti vittima di attacchi volgari e faziosi da parte di chi lo accomuna a Gianluca Casseri, il folle autore della strage di Firenze contro i senegalesi.…

Continue reading