Home » 2011 » novembre (Page 5)

Napolitano ordina…

… e gli imbecilli marchigiani (rossi-multikulti-lassisti-traditori) eseguono. Considerando che le marche potrebbero essere annoverate come regione da terzo mondo… ci può anche stare.
Immigrazione: cittadinanza onoraria a bimbi nati nel Pesarese. Presidente Provincia: ‘Chi nasce in Italia e’ italiano’
PESARO, 24 NOV – La Provincia di Pesaro Urbino concedera’ la cittadinanza onoraria ai bambini nati nel Pesarese da immigrati: un atto simbolico, a sostegno della battaglia per il diritto alla cittadinanza italiana di tutti i nati nel nostro Paese, affermato nei giorni scorsi anche dal Capo dello Stato Giorgio Napolitano.…
Continue reading

Il golpista (2)

Forse, il signor napolitano non sa che gli ospiti d’italia sono anche questi (e i commentatori non sono solo convertiti… tra di loro ci sono anche musulmani di nascita ) e di esempi nel blog di stefania ce ne sono a bizzeffe. Gli islamici odiano i miscredenti ed educano i propri figli a fare altrettanto.…
Continue reading

L’Italia espressione geografica

Dobbiamo ridurre il debito pubblico e c’è chi pensa a spendere.
La voce dal sen fuggita (è meglio esprimersi così …) di Napolitano sui figli degli immigrati è infatti una colossale operazione politica e di spesa pubblica.
I cittadini italiani hanno una serie di diritti che rappresentano un costo per la comunità.…
Continue reading

Spagna – Italia, un’elezione a zero

Mentre in Italia cade o viene fatto cadere il governo Berlusconi che in teoria avrebbe dovuto alzare le sorti del Paese e viene eletto a tavolino un governo tecnico già previsto durare fino al 2013 in vista delle nuove elezioni politiche, in Spagna si svolgono le elezioni presidenziali che vedono vincere in maniera schiacciante il Partito Popolare che ritorna alla ribalta dopo anni di vacche magre di Zapatero.…

Continue reading

I trombati del vespasiano notturno

C’è poco da ridere. Sappiamo che  la tv italiana è  alla frutta, ma aver assistito al solito Porta a Porta di Bruno Vespa nelle ore in cui il non eletto da nessun popolo, governo Monti doveva essere formato, parava di assistere a “Finale di partita” la nota pièce di Beckett, il grande autore del teatro dell’Assurdo.…

Continue reading

L’ICI sulla prima casa, macelleria sociale

Al precedente governo c’era chi attribuiva l’incapacità di recuperare una montagna di soldi (alcuni sparavano cifre da 4/500 miliardi di Euro l’anno) non riscossi per l’evasione fiscale e contributiva, per l’economia sommersa, per la criminalità organizzata, per gli sprechi, per le tangenti e per la gestione clientelare e affaristica della politica.…

Continue reading

Ora Basta!

C’è un limite a tutto. L’Italia non è una repubblica presidenziale, ma abbiamo un Presidente che si comporta ogni giorno come se fosse stato eletto direttamente per plebiscito nazionale. Ci siamo sopportati un governo “tecnico” di euroburocrati molti dei quali in palese conflitto di interesse con le cariche ricoperte di cui poi darò conto.…
Continue reading

APPALTI ENAV: GIP, RISORSE EXTRABILANCIO PER PAGARE TANGENTI

Roma, 19 nov. – Guido Pugliesi, Manlio Fiore e MarcoIannilli sono stati arrestati perche’ protagonisti di un sistema “cherealizza frodi fiscali per acquisire risorse extracontabili per pagaretangenti, ponendone il costo a carico dello Stato facendole divenire costideducibili ed eroga utilita’ non solo per ottenere l’assegnazione di lavori diimponente valore, ma per viziare le procedure interne di verifica dellacongruita’ dei prezzi dei lavori commissionati”.…
Continue reading