Home » 2011 » ottobre (Page 24)

Sentenze… e magistratura

La prima sentenza. E la seconda sentenza. Attenzione, sono due casi diversi tra di loro… ma entrambi i casi fanno riflettere sul fatto che c’è più di qualcosa che non va nella magistratura italiana.
Continue reading

Il problema non é la legge elettorale !! .

La sinistra, appiattita sull’antiberlusconismo coatto, strilla in continuazione denunciando l’azione della Maggioranza su temi(intercettazioni, riforma giustizia, separazione delle carriere dei magistrati, ricondurre i magistrati nel loro alveo naturale senza invasioni di campo in politica) a suo dire, di non interesse per la nazione.
A me sembra che sia invece il referendum sulla legge elettorale a corrispondere a tale inutilità, anzi dannosità.

Continue reading

Nel cuore dell’Amazzonia

L’Amazzonia è una delle regioni più suggestive del pianeta, un luogo che ti incanta, ti cattura, ti sorprende. Visitare la foresta tropicale è un’esperienza indescrivibile, soprattutto quando si ha la possibilità di vivere a stretto contatto con una vera comunità tradizionale, lontano da strade, città e alberghi turistici.

Proprio a questo scopo, ho scelto per il mio viaggio la regione Xixuau, nel cuore dell’Amazzonia brasiliana.…

Continue reading

Giustizia, tremenda giustizia!

In queste ore c’è una domanda che aleggia in tutti noi. Una domanda a cui la macchina giudiziaria non è stata in grado di fornire una risposta esauriente. Ci chiediamo cosa sia accaduto veramente in quella maledetta sera, tra l’uno e il due novembre  del 2007, in quella casa, in Via della Pergola, a Perugia.…

Continue reading

I profeti islamici

Maometto

Il Culturista, da sempre attento allo studio delle culture alloctone, propone ancora una volta un approfondimento sulla religione islamica, allo scopo di mettere in luce i saperi, la forza e i pericoli che si affacciano sul Mediterraneo. Nell’altrui potenza dobbiamo d’altronde imparare a specchiarci per capire le debolezze nostre.

LA REDAZIONE

«Sebbene ormai stia cominciando a irradiarsi anche in Europa a opera di alcuni sapienti qualificati una conoscenza corretta della religione islamica, purtroppo il profeta  Muhammad rimane ancora una figura sconosciuta alla maggior parte degli occidentali, ai quali i mass media non offrono, nella migliore delle ipotesi, che alcuni dati puramente biografici; questi però, avulsi dal loro contesto e dalla dimensione religiosa, risultano quasi sempre incomprensibili e si prestano a interpretazioni sbagliate o a strumentalizzazioni»1: queste parole di Yahya Pallavicini ben denotano la situazione in cui, ancor oggi, in Italia, versa la conoscenza della Tradizione islamica vista dal punto di vista interiore, alla luce non di fantasmagoriche e soggettivistiche interpretazioni, ma dal punto di vista di quel Tasawwuf, di quell’esoterismo islamico conosciuto con il nome di Sufismo, che costituisce il cuore stesso dell’ultima delle Rivelazioni.…

Continue reading

Cosiddetta giustizia

Ieri sera abbiamo avuto un altro fulgido esempio di quella che viene chiamata giustizia italiana. Amanda e Raffaele sono stati giudicati innocenti dopo che hanno passato quattro anni in carcere con l’accusa di essere degli assassini. Per Meredith è stata fatta giustizia solo in parte, se davvero vogliamo credere alla colpevolezza di Rudy Guede che, […] …

Continue reading

Notizie dal Governo.

Premi e sanzioni con il federalismo fiscale
Pagina pubblicata il 28 luglio 2011. Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2011
Completato l’iter di approvazione del decreto
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 settembre 2011 l’ottavo e ultimo decreto attuativo della legge delega sul federalismo fiscale (Legge n.42/2009).
Il decreto legislativo n.149 del 6 settembre 2011 introduce nel nostro ordinamento i meccanismi sanzionatori  e premiali per Regioni, Province e Comuni.

Continue reading

Stiamo freschi

Se per salvare sto malandato paese dobbiamo affidarci a Sua Scarpità Diego Laqualunque, già tesserato UDEUR e amico personale di Clemente Mastella, e a tutti gli altri fighetti figli di papà chiagnifottisti di Confindustria che sparlano dei politici con cui per anni han mangiato allo stesso tavolo e gridano al disastro di cui sono correi (visto che magari nel frattempo han delocalizzato; evaso il fisco; dato mazzette per appalti a destra e a manca e assunto torme di stranieri al posto di italiani), allora stiam proprio freschi….…

Continue reading

Diego Laqualunque

Adesso Dagospia si fa beffe di Mr Tod’s di Paola Setti
In principio era «lo scarparo marchigiano», con la variante di «scarparo a pallini». Adesso che l’odio è tracimato, su Dagospia Diego Della Valle il patron di Tod’s e Hogan ha perso pure il pur dispregiativo titolo, declassato a «Diego Laqualunque», alias «Dieguito».…
Continue reading

La patata regina delle tavole

Si svolgerà i prossimi 8 e 9 di ottobre la 22ma edizione dalla Fiera della Patata a Leonessa. Un tempo piatto principe dei poveri, oggi la patata diventa la regina di Leonessa con oltre cento quintali di tubero che saranno utilizzati all’atteso avvenimento:  lesse, quote al forno e fritte, ma la migliore resta la patata ‘rescallata‘: lessata e saltata in padella con salsiccia e lardo.
Continue reading