Home » 2011 » ottobre (Page 23)

Oh, che bel castello!

E’ un vero castello delle meraviglie la location che ospiterà dal 15 al 17 ottobre il Festival della Cucina Italiana, un matrimonio di sapori, piaceri e cultura del palato, giunto alla undicesima edizione che si svolgerà in un antico agglomerato medievale: il borgo di Piobbico (PU) adiacente lo splendido  Castello Brancaleoni, “la fortezza del gusto” appunto. Alla manifestazion si sono dati appuntamento produttori, gastronomi, chef e giornalisti, per una tre giorni sulle eccellenze agroalimentari del tipico italiano. Svariate le proposte del Festival, come la Salumoterapia, un percorso in grado di fornire una conoscenza sensoriale attraverso il meglio dell’arte salumiera non solo italiana, fra culatelli, strolghini, prosciutti di Parma, San Daniele, Nero Calabrese e Casentino.
Continue reading

Vogliono il cambiamento? Martino al posto di Tremonti

Il ministro dell’economia Tremonti, a margine del solito, infruttuoso incontro sul debito greco, ha apparentemente elogiato la tenuta dei conti italiani ed ha attribuito la migliore quotazione dei titoli di stato spagnoli rispetto a quelli italiani con la convocazione delle elezioni anticipate.
La sua esternazione è stata interpretata, nonostante la sua immediata precisazione in contrario, come l’ennesimo siluro a Berlusconi, in ossequio agli ordini dei poteri forti internazionali che continuano a portare attacchi contro l’Italia, ultimo da parte dell’agenzia di rating Moody’s.…
Continue reading

Le balle sono tante…

Il titolo dell’articolo seguente riporta subito alla mente la pubblicità della Negroni, e del suo salame tipico cremonese, del Carosello di qualche decennio fa; un programma televisivo amato e rimpianto dai meno giovani di oggi. Il motivetto, diventato celebre, diceva: Le stelle sono tante, milioni di milioni, // La stella di Negroni vuol dire qualità.
Traslando stelle in balle, lascio ai lettori indovinare chi ritengono siano gli eventuali ballisti.…
Continue reading

Contro l’usura – un canto di Ezra Pound

INTRODUZIONE AL CANTO XVL (dai Cantos di Ezra Pound)

Pound avvertì che una caratteristica del sistema industriale sta nell’accentuarsi della dicotomia tra economia naturale ed economia finanziaria.  Ora, dal 1931, occupandosi febbrilmente della politica del suo paese, e seguendo un costume tipico della democrazia americana, Pound aveva preso a scrivere a senatori e membri del Congresso, per indurli a convincersi che l’uso innaturale e scorretto della ricchezza produceva sulla nazione un’influenza perversa.…

Continue reading

Se il vero popolo (della libertà) scendesse in campo

Ho incontrato un’amica di vecchia data, radici missine, poi iscritta ad An e al PdL, una persona convita delle proprie opinioni. “Hai visto – mi dice – i manifesti per  la campagna di tesseramento del Popolo della Libertà ? Qualcuno mi ha anche telefonato per chiedermi di rinnovare la tessera…gli ho sbattuto il telefono in faccia…con me hanno chiuso…troppe delusioni…troppe falsità…”.…

Continue reading

Storia e propaganda delle liberalizzazioni in Italia

Recentemente il ministro Tremonti ha presentato il suo piano per salvare l’Italia dal debito, principalmente, svendendo i beni pubblici. Questa ricetta apparentemente innovativa ha in realtà origine ben precise che tenterò di spiegare, facendo menzione di alcuni eventi internazionali che influirono sull’economia italiana.

Lo sviluppo dell’economia dopo la Seconda guerra mondiale

Nel 1944 i potenti della terra si riunirono nella cittadina americana di Bretton Woods per istituire e regolare il mercato e per evitare il disastro della grande depressione del ‘29.…

Continue reading

Nonciclopedia e l’idiozia del "bobolo di Feisbuk"

In queste ore su “Feisbuck” vengo a conoscenza di un orrido caso di censura. Vasco Rossi si sarebbe azzardato a chiedere ai redattori di Nonciclopedia di cancellare l’articolo a lui dedicato, articolo che sarebbe diffamatorio secondo il rocker progressista. Al netto del fatto che di Vasco Rossi non me ne frega nulla, non l’ho mai ascoltato, anzi ho sempre ritenuto piuttosto patetico un 60enne che s’atteggia a 20enne, però non so se qualcuno di voi è mai capitato su quel sito.…

Continue reading

Avidità e Pentimento (Greed and Repentance)

Ho letto con piacere un’intervista  di Repubblica sui nuovi progetti di George Soros per la sua vecchiaia, tra i quali chiudere il suo famoso Quantum fund .
Certi loschi figuri non smettono mai di voler rimanere sulla scena e più che sete di “beneficienza” hanno sete di delirante protagonismo e di autocompiacimento.
Mai sentito parlare di SLIDING DOORS ovvero porte girevoli?…
Continue reading

Knox e Sollecito:assolti per non aver commesso il fatto

A Perugia ai primi di novembre 2007, fu atrocemente assassinata una giovane studentessa inglese.

Ieri la corte di assise di appello di Perugia ha assolto “per non aver commesso il fatto“ Amanda Knox, studentessa americana e compagna di appartamento della vittima e Raffaele Sollecito, studente (ora laureato in ingegneria) pugliese e fidanzato dell’americana.…
Continue reading