Home » 2011 » agosto (Page 5)

Chi è senza peccato scagli la prima pietra

Sono rimasto allibito nel leggere la facile demagogia del signor Bagnasco, capo della Conferenza Episcopale Italiana, in materia di evasione, missioni all’estero, redditi e tassazione in genere.
Pur non essendo praticante, difendo il diritto della chiesa cattolica di esprimersi sulle questioni inerenti la società civile (naturalmente scontando la libertà di critica di chi non condivide le sue esternazioni).
Continue reading

Ricongiungimenti familiari e bigamia. In senegal? No, in italia

Treviso, un senegalese regolarizza due mogli. La bigamia è diventata legale anche in Italia?
Treviso – La poligamia non è legale in Italia, ma un senegalese è riuscito ugualmente a portare nel Paese entrambe le sue mogli. In un primo momento l’uomo, giunto in Italia a lavorare nel trevigiano, ne ha portata solo una (la seconda) che si è ritenuta la favorita.…
Continue reading

Lcdm in campo

Montezemolo, confidenzialmente Lcdm, non mi piace e non ho mancato di criticarlo.
E’ manifestamente l’uomo che i poteri forti hanno deciso di mandare a presidiare la politica, vista l’incapacità delle loro prime scelte (ormai relegate a comparse di opposizione) a ribaltare la maggioranza di Berlusconi.
Il suo programma, però, rappresenta quel che vorrei, in gran parte, fosse realizzato da un governo di Centro Destra.
Continue reading

Pci/pds/ds/pd come il cuculo

Il cuculo ha il vizio di approfittarsi del lavoro altrui per i propri comodi.
Il pci/pds/ds/pd sembra avere nel suo dna abbondanza di tale vizio.
Già quando era solo pci si era appropriato di un evento storico, oltre tutto manipolandone la reale portata, escludendo,dalla memoria delle vicende che portarono alla sconfitta nella seconda guerra mondiale, il ruolo fondamentale e imprescindibile degli Alleati Anglo Americani (un po’ come se i ribelli libici pensassero di aver vinto loro contro Gheddafi, ignorando che senza i bombardamenti della nato il Rais li avrebbe schiacciati in poco tempo) e trasformando, caso unico al mondo, la data della sconfitta in una festa da celebrare anno dopo anno, creando la percezione che la guerra fosse stata vinta (e neppure dagli AngloAmericani …).…
Continue reading

Conti separati

Alcuni giorni fa Merkel e Sarkozy, creando una montagna di aspettative, si sono incontrati.
La montagna ha partorito il classico topolino, anzi le “proposte” dei due, che non hanno saputo fare altro che recitare il mantra della tassa sulle transazioni finanziarie, hanno affossato le borse, duplicando l’effetto delle parole del loro omologo d’oltre oceano alle cui esternazioni Wall Street rispose con sonori schiaffoni.
Continue reading

L’ennesimo, inutile e dispendioso partitino

Prima, un pò di notizie riguardanti il tizio dal doppio cognome e le sue grandiose imprese finora, qui. E lui dovrebbe essere il primo a tacere sull’argomento “fallimenti“. Concordo con Calderoli, Montezemolo è una delle tante “scorregge dell’umanità“… italica.
Montezemolo in politica? E’ già tutto organizzato: in autunno vara il partito di Laura Cesaretti
Roma – Un vero e proprio «programma di governo»: è lui stesso a definire così, nei colloqui privati, quel piano in dieci punti che la sua Fondazione Italia Futura ha lanciato in questi giorni come alternativa alla manovra tremontiana.…
Continue reading

Era solo una partita di Monopoli, una grande Parmalat..

Io non m’intendo di economia, tantomeno di economia mondiale. Quello che capisco è solo che tutti i grandi economisti, finanzieri, industriali, politici, manager, etc.. non sono stati capace di gestire seriamente le economie nazionali e mondiali. Insomma sono stati capaci di giocare solo una partita di Monopoli, e l’hanno fatto col nostro culo (quando ce vo’, […] …

Continue reading

Strage di Bologna

Strage di Bologna, traballa la tesi ufficiale. Una falsa diagnosi liberò il supertestimone di Vanni Zagnoli
Bologna –  Scricchiolano le certezze sulla strage di Bologna e l’impressione è quella di una verità per troppi anni congelata. Se è stato dimostrato che la pista palestinese era qualcosa di più di un’ipotesi, ora riemergono anche le bugie del superteste Massimo Sparti, uomo legato alla criminalità romana e ai neofascisti dei Nar, che fu determinante per la condanna di Giusva Fioravanti e Francesca Mambro.…
Continue reading

Da sempre fanno sfoggio della loro coerenza !!!!

La Festa dell’Unità di Alessandria sponsorizzata da una fabbrica di armi.
Bersani (PD): “Essere pacifisti non significa mica essere disarmati”
Riportiamo uno spezzone di intervista a Pierluigi Bersani che tenta di giustificare la sponsorizzazione della Oto Melara (Finmeccanica) alla Festa dell’Unità in cui interviene come oratore.
1 settembre 2009 – Alessandro Marescotti

Guardando il volantino di questa Festa dell’Unità abbiamo trovato la pubblicità di una ditta che produce armi.

Continue reading

Festività soppresse

Se la manovra di agosto contiene tre punti assolutamente inaccettabili
– le addizionali irpef
– la conferma dell’aumento delle tasse sui risparmi dal 12,50 al 20%
– la conferma dell’aumento dei bolli sui depositi titoli in relazione alla quantità di titoli posseduti,
vi sono, come sempre accade, altri elementi condivisibili.
Tra i vari aspetti positivi (taglio di poltrone, tagli di trasferimenti, conferma di ticket che sensibilizzano contro l’abuso del ricorso alla farmacia) è sicuramente da annoverare la soppressione di tre giornate festive per il calendario statale: 25 aprile, 1°maggio e 2 giugno.…
Continue reading