Home » 2010 » giugno

I 150 ANNI DELL’UNITA’ D’ITALIA? CELEBRIAMOLI, ECCOME, MA SENZA TACERE DI CIO’ CHE AVREBBE POTUTO ESSERE E NON E’ STATO.

“Unità d’Italia e coesione sociale non significano centralismo e burocratismo”, ha dichiarato il Capo dello Stato Napolitano domenica 6 giugno a Santena (Torino), in occasione del bicentenario della nascita del conte Camillo Benso di Cavour, il principale artefice di quell’Unità d’Italia di cui molti oggi si chiedono persino se sia il caso o meno di celebrarne il 150° anniversario, e quasi rispondendo a quanti tale domanda sembrano porsi con maggiore insistenza e, a volte, neppure troppo celati secondi fini politici.…
Continue reading

Ricevo dal South Africa : "SALVIAMO I BOERI"

E’ iniziato il mondiale in Sudafrica,i violini suonano per Mandela,ma le cose non stanno come le raccontano i tg,il Sudafrica non è ”la nazione arcobaleno” l’armonia multiculturale che ci mettono ad esempio… Genocidio di europei in Sudafrica. E in Sudafrica, come giàaccadde in Zimbawe e in Namibia, orde di negri assaltano, stuprano ed assassinano i contadini bianchi… con l’unico risultato …

Continue reading