Home » 2009 (Page 2)

I Ferrandi, Padre e Figlio.

Questa, come quella in alto nella testata del blog, è una foto famosissima:sono i momenti in cui gli Autonomi sparano a Milano, in Via De Amicis, il 14 Maggio 1977, incuranti dei passanti, contro le forze dell’ ordine. Uccidendo Antonio Custra, 25enne Vicebrigadiere del III° Celere, colpito alla testa con una pistola Beretta 7,65, sposato ed in attesa di una bambina.…

Continue reading

E’ peggio "stronzo" o "traditore"?

L’uomo nuovo nel nuovo mondo governato dal nuovo ordine, non si stupirebbe nemmeno piu’ se domani dovesse essere inquisito da un qualche tribunale situato in un anfratto qualsiasi del globo, in quanto “stronzo”. La fantasia mostrata dagli invisibili che governano la Terra e’ cosi’ imprevedibile che ogni cosa e’ ormai ritenuta possibile.…

Continue reading

Marius Niculaescu.

Eu am fost arestat din uzina pe data de 19, dimineata pe la 11. Din sectia mea am fost singurul care fusese in oras. Era o sectie mare, “Energetic”, dar cu foarte putin personal. Din tot sectorul Energetic eu am fost singurul care am fost in oras. Lucrasem in tura de noapte si i-am auzit pe baieti trecand pe strada, am coborat si m-am dus in centru.

Continue reading

La Rivolta Anticomunista di Brasov del 15 Novembre 1987.

Nei 2 articoli precedenti abbiamo esaminato la situazione rumena del Novembre 1987. Come ho esposto, la Securitate controlla la vita di ogni singolo cittadino. Ma nonostante questo, nella notte tra il 14 ed il 15 Novembre 1987 viene dichiarato uno sciopero spontaneo in alcune società statali, come la Uzina Tractorul Braşov e la Intreprinderea Autocamioane Brasov, nella città omonima, dagli operai, logorati dai turni di lavoro disumani, dalla miseria delle condizioni di lavoro e dall’ aver appreso che il salario avrebbe subito una decurtazione del 30 %.

Continue reading

Danut Iacob

Eu am fost arestat in data de 18 dimineata. M-au cautat seara, dar nu m-au gasit, mi-a zis un coleg de-al meu. Am fost reclamat la Militia din orasul Sacele, locuiam la Sacele la parinti, ca s-a comis un viol pe raza cartierului, semnalmente corespund, sa vin pana la Militie sa dau o declaratie si sa fac o confruntare cu victima.

Continue reading

Iosif Farcas

Eu am fost arestat in data de 19 noiembrie, la 4 zile dupa intamplare, deci in joia urmatoare. Intamplator, in saptamana care a urmat dupa 15 noiembrie, am fost in schimbul III. Eram acasa dimineata cand m-au arestat. M-au dus la Militia din Brasov, m-au tinut in picioare cam de la 9 jumatate pana la ora 16 dupa amiaza, intr-un birou unde erau foarte multi arestati.

Continue reading

Marius Boeriu

Am fost arestat in 16 noiembrie de acasa. Primisem un telefon de la niste fosti colegi de serviciu, n-am fost la munca, si mi-au zis: “Vezi ca vin si dupa tine, te cauta”. M-au gasit gata imbracat, si le-am sarit in brate. Era un colonel, Muresan, din Brasov, acum a iesit la pensie, cu alti patru insi.

Continue reading

Romania, Novembre 1987, Parte Seconda.

Eccoci dunque a questo Novembre 1987, una data dimenticata in Occidente, ma che anche in Romania non molti conoscono.La situazione è gravissima in tutto il paese, nè si vedono prospettive nè di Glasnost nè di Perestroika del vicino Orso Sovietico, uscito sconfitto e malconcio dalla lunga e logorante Guerra Fredda, ovvero la Terza Guerra Mondiale.

Continue reading

Romania, Novembre 1987, Parte Prima.

Novembre 1987, il Muro di Berlino è ancora saldo, ma le prime crepe incominciano a manifestarsi nell’ Europa dell’ Est, grazie anche all’ azione di Papa Giovanni Paolo II°, Lech Walesa e Ronald Reagan.La Romania invece sta vivendo uno dei momenti più bui della propria storia, dopo che il bieco dittatore Nicolae Ceausescu, che controlla capillarmente tutto il paese attraverso la Securitate ha deciso di pareggiare la bilancia dei pagamenti esteri facendo gravare il tutto sul Popolo Rumeno, attraverso una serie di limitazioni e privazioni che toccano il settore energetico e l’ alimentazione.
Continue reading

Vent’ anni fa.

9 Noiembrie 1989:cade Zidul de la Berlin.Popoarele din Europa de Est redevin libere.As vrea sa amintesc la aceasta data toti martirii comunismului ,inclusiv eroii de la Revolutia Romana din Decembrie 1989.Cu speranta ca Italieni nu vor trai niciodata pe propria piele ceea ce istoria a condamnat !

TRAIASCA ROMANIA LIBERA !…

Continue reading