Home » 2008 » maggio

GIUGNO 1970

1 Giugno: Palermo, il Parlamentare del Movimento Sociale Italiano, Angelo Nicosia viene ferito a pugnalate da un terrorista comunista greco. Nicosia, nato a Palermo nel 1926, fu uno dei fondatori della Giovane Italia, l’organizzazione giovanile del MSI; Presidente tra il 1955 ed il 1957, poi Presidente del FUAN, l’ equivalente Universitaria.…

Continue reading

MAGGIO 1970.

6 Maggio: Roma, un corteo di tutti i gruppi di sinistra in solidarietà con le forze comuniste in Cambogia provoca una serie di incidenti in tutta la città. I manifestanti esplodono un colpo di pistola contro la sede del “Giornale d’ Italia”.7 Maggio: Ravenna, gruppi di estrema sinistra incendiano tre auto di americani.9 Maggio: Torino, un corteo “anti-imperialista” tenta di dare l’assalto al …

Continue reading

Dov’eravamo rimasti ?

Non è un momento felice, questo, per chi come me vorrebbe ricostruire una Grande Destra, magari lo stesso Movimento Sociale Italiano. Lo si intuisce da mille segnali che arrivano dalla galassia di partiti e movimenti sorti con la diaspora post-Fiuggi. Per questo ho momentaneamente sospeso il mio blog principale “Non porgiamo l’altra guancia” http://santosepolcro.splinder.com/ e torno ad occuparmi…

Continue reading

CAMPA’ IN UN PAESE NORMALE? ORA (FORSE) SE PO’ FA’.

Sembra che, finalmente, la nostra Italia abbia ora l’occasione per avviarsi piano piano sulla strada per diventare quello che si può definire semplicemente un Paese normale, il che vale a dire nulla di speciale o di eccezionale, anzi, qualcosa di cui è piena l’Europa ed il resto del mondo civilizzato, ma anche qualcosa che, per noi, rappresenta già un enorme passo avanti rispetto a quello che siamo stati sino a pochissimo tempo fa.…

Continue reading

I Vidoniani

A V S I VIDONIANI A V S
Sono un gruppo di amici legati da comuni Esperienze professionali, un Unum Sentire Da valori e obbiettivi condivisi
Aptior Amm/ne al
Velocius Vostro
Servire Servizio

Art.98 costituzione “Al sevizio esclusivo della Nazione”

( Lo spirito di servizio è un dovere etico-giuridico )

Dott.…

Continue reading

Targa a Gaspari

A.V.S

A

R . E . M . O   G . A . S . P . A . R . I

Più volte M I N I S T R O DELLA F U N Z I O N E P U B B L I C A

Che riesumando in PALAZZO VIDONI la parola

P A T R I A

RIDIEDE AI SUOI FUNZIONARI L’ORGOGLIO DI ESSERE

AL SERVIZIO ESCLUSIVO DELLA NAZIONE

I V I D O N I A N I

CON VIVO RICORDO , STIMA ED AFFETTO

Art.98 Cost .I pubblici impiegati sono al sevizio esclusivo della NAZIONE

(il 20/5/2008 alle ore 15:53, a completamento di questa bozza di targa, si spegneva S.

Continue reading

La ballata del fannullone

PER. . . .COMINCIARE

Un pò di autoironia non guasta , giusto per cominciare !

Questa ballata è dedicata a tanti, forse troppi, che parlano e talora anche straparlano!

LA BALLATA DEL FANNULLONE

…e da quanno che Infelisi è incazzato

Li statali se stanno a piscià  sotto

Per fatto che ,così, tutto d’en botto,

l’orario deve da esse arispettato!…

Continue reading

Per una nuova Amministrazione Pubblica!

Parlando di Riforma della Pubblica Amministrazione ,si pone spesso l’accento ( da parte di studiosi , di opinionisti e non solo ,talvolta anche straparlando e mettendo tutti in un fascio ), sui “fannulloni” di Jachino e sugli inefficienti ed improduttivi di Montezemolo!

E’ necessario partire anzitutto , come premessa naturale , da alcune elementari considerazioni sui contenuti di alcuni articoli della nostra Costituzione, sul loro valore , sulla loro portata e su un loro logico collegamento o connessione , anche se a prima vista sembrerebbero del tutto scollegati.…

Continue reading

Alcune idee per talune iniziative di riforma della P.A.

Alcune idee per talune iniziative di riforma della P.A.

Se è ancora valido il principio scolastico secondo cui le norme costituzionali si distinguono in precettive e programmatiche , onde fu possibile la definizione bizantina che ritenne precettiva la prima metà dell’art.40 Cost. ( Il diritto di sciopero si esercita ) e programmatica la seconda parte

( nell’ambito delle leggi che lo regolano ) , allora è opportuno far ricorso a un tale aureo principio per superare in parte il paludoso iter delle riforme costituzionali e i suoi mille trabocchettii non solo di tempi e di iter , affidandosi il più possibile a leggi ordinarie che hanno almeno il pregio di una maggiore immediatezza di approvazione e attuazione.…

Continue reading

Lettera all’On.Prof .Renato Brunetta

All’On.Prof .Renato Brunetta

Ministro della Funzione Pubblica

Palazzo Vidoni

Egregio Onorevole ,

Sono un “fannullone” che per oltre un ventennio ha sprecato il proprio impegno professionale, oltre che umano, a Palazzo Vidoni illudendosi di fare qualcosa “al servizio esclusivo della Nazione”.

Seguo ancora ,nonostante la mia età, dibattiti televisivi e i pezzi di colore sulla stampa ,così li definisco irrispettosamente , sulla riforma della Pubblica amministrazione e sulla inefficienza delle sue strutture : Discorsi alati , ma che non toccano il cuore vero della riforma !…

Continue reading